Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Appello

Che cosa significa "Appello"?

Mezzo di impugnazione ordinario con il quale si possono far valere sia contestazioni di merito che di legittimità della sentenza appellata. L'appello ha un effetto devolutivo della causa al giudice di secondo grado, il quale deve riesaminare interamente la controversia (nei limiti, però, dei motivi dedotti dall'appellante). Si tratta di un rimedio riservato alla parte soccombente (anche solo parzialmente) in primo grado.
In appello è vietata l'introduzione sia del c.d. ius novorum (nuove domande o eccezioni), sia di nuovi mezzi di prova (art. 345 del c.p.c.).

"Appello" nelle consulenze legali

Vedi tutti i quesiti

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.