Brocardi.it - L'avvocato in un click!

Hai un problema o un dubbio legale?

Chiudi
Prima di affidare incarichi formali ad un legale, con il rischio di intraprendere azioni giudiziarie dai costi certi e dai risultati incerti, richiedi a Brocardi.it un parere giuridico preliminare. Al modico prezzo di € 29,90 i nostri avvocati ti forniranno un inquadramento giuridico del problema proposto, con indicazione delle possibili soluzioni e delle reali probabilità di successo in un'eventuale causa legale.
Consulenza legale online
SEI UN PRIVATO?
Risolvi il tuo problema con soli € 29,90.
Ricevi la tua consulenza legale in soli 5 giorni lavorativi.
SCOPRI
Consulenza per avvocati
SEI UN AVVOCATO?
Brocardi.it ti dà una mano!
Affida a noi le ricerche giuridiche per la redazione dei tuoi atti.
SCOPRI

Consulenze legali degli ultimi 30 giorni

S. E. chiede
Da poco si è concluso un giudizio di divisione che avevo intrapreso nei confronti dei miei fratelli. Il giudizio si è concluso con un ordinanza ai sensi dell'art. 789 c.p.c. Io e due dei miei fratelli abbiamo espressamente accettato il progetto di... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Esaminata la documentazione che ci è stata inviata, si osserva quanto segue. A parere di chi scrive non vi è alcuna ambiguità nell’ ordinanza del giudice dal momento che in essa sono citati espressamente i 4 lotti oggetto del progetto... continua a leggere
SEBASTIANO V. chiede
Salve sono proprietario di un terreno edificabile secondo l'ormai decaduto piano regolatore del comune, secondo l'art 65 legge regionale calabria 16 aprile 2002 n.19 :"i comuni sprovvisti di piano regolatore o con piano decaduto devono dotarsi del piano... continua a leggere
Brocardi.it risponde
La sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione n. 8236/2020 ha affrontato il problema della giurisdizione relative alle domande risarcitorie proposte nei confronti della P.A. per la violazione del legittimo affidamento. In sostanza, la Suprema Corte... continua a leggere
Fernando B. chiede
La scrittura privata ai sensi art.874 c.c.relativa alla comunione forzosa del muro (nel caso specifico c'è accordo tra le parti), è atto valido così come è per i successivi trasferimenti di proprietà oppure occorrono... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Procediamo con ordine. L’art. 874 c.c. prevede la comunione “forzosa” del muro sul confine: ciò significa che il proprietario di un fondo contiguo al muro altrui ha diritto ad ottenere la comunione, cioè la comproprietà,... continua a leggere
Alessandro T. chiede
Nell'ambito di un giudizio di opposizione agli atti esecutivi ex art.617 c.p.c, se il giudice dell'esecuzione rigetta l'opposizione fissa anche un termine perentorio per l'introduzione del giudizio di merito, previa iscrizione a ruolo della causa a... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Per rispondere al presente quesito è necessario fare chiarezza. L’art. 618 c.p.c. disciplina il procedimento successivo all’introduzione del giudizio di opposizione agli atti esecutivi . In particolare, la norma prevede che il giudice... continua a leggere
VEDI TUTTE
Valorizza la tua tesi di laurea inserendola gratuitamente su Brocardi.it. Potrai guadagnare fino a € 18,00 per ogni vendita effettuata. Sono accettate anche tesi di dottorato, specializzazione e master.
Non aspettare, inviaci subito la tua tesi!
diritto dell'unione europea

L'accoglienza dei richiedenti asilo tra diritto dell'Unione europea e disciplina interna

di Janis Totis
TESI DI LAUREA MAGISTRALE - ANNO 2018
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
L'idea di affrontare il tema dell'accoglienza dei richiedenti asilo in questo elaborato sorge dalla riflessione di fondo secondo cui il diritto di asilo , generalmente inteso e nello specifico il diritto alla protezione internazionale, si riduca ad essere un... (continua a leggere)
diritto processuale penale

Aspetti tecnici e giuridici della partecipazione a distanza al dibattimento

di Sara Creati
TESI DI LAUREA MAGISTRALE - ANNO 2019
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
L'elaborato ripercorre l'evoluzione normativa dell'istituto della partecipazione a distanza al dibattimento , introdotto con la L. 11/1998 e profondamente modificato con la Riforma Orlando. Approfondisce le singole disposizioni e le modalità... (continua a leggere)