Brocardi.it - L'avvocato in un click!

Hai un problema o un dubbio legale?

Chiudi
Prima di affidare incarichi formali ad un legale, con il rischio di intraprendere azioni giudiziarie dai costi certi e dai risultati incerti, richiedi a Brocardi.it un parere giuridico preliminare. Al modico prezzo di € 29,90 i nostri avvocati ti forniranno un inquadramento giuridico del problema proposto, con indicazione delle possibili soluzioni e delle reali probabilità di successo in un'eventuale causa legale.
Consulenza legale online
SEI UN PRIVATO?
Risolvi il tuo problema con soli € 29,90.
Ricevi la tua consulenza legale in soli 5 giorni lavorativi.
SCOPRI
Consulenza per avvocati
SEI UN AVVOCATO?
Brocardi.it ti dà una mano!
Affida a noi le ricerche giuridiche per la redazione dei tuoi atti.
SCOPRI

Consulenze legali degli ultimi 30 giorni

A.A.C. chiede
Buon pomeriggio. Espongo brevemente la mia situazione. Mia mamma si appresta a instaurare una causa civile per recuperare un pezzetto di terreno di 20/30mq che è rimasto al di fuori di un terreno (di nostra proprietà) recintato. Questo pezzetto di... continua a leggere
Brocardi.it risponde
In risposta alla prima domanda si osserva quanto segue. Per come sono stati esposti i fatti e in base ai documenti in vostro possesso riteniamo che l’azione legale più idonea da intraprendere sia quella di rivendicazione di cui all’art. 948 cc.... continua a leggere
C.S. chiede
Sono stato separato consensualmente per 20 anni ed ora divorziato dal 24/6/2021. Ho corrosposto assegno di mantenimento SOLO x i miei 2 figli (così scritto nella sentenza di separazione). Ora che sono in pensione, alla mia ex moglie spetta la parte del TFR?... continua a leggere
Brocardi.it risponde
L’art. art. 12 bis della legge divorzio (L. 898/1970) attribuisce al coniuge divorziato il diritto a ricevere una percentuale dell' indennità di fine rapporto percepita dall'altro coniuge all'atto della cessazione del rapporto di lavoro,... continua a leggere
Gaia M. chiede
Spett.le Brocardi, la presente per sapere se l'art. 1599 c.c. sulla locazione si applica ad un contratto di comodato. Un terzo acquirente ritiene di poter far valere l'acquisto di un immobile che era stato concesso in comodato ad un mio parente. La moglie... continua a leggere
Brocardi.it risponde
L’art. 1599 del codice civile prevede che il contratto di locazione è opponibile al terzo acquirente, se ha data certa anteriore all'alienazione della cosa. Per rispondere alla domanda contenuta nel quesito e cioè se tale norma sia... continua a leggere
SANDRO A. chiede
Multiproprietà di 90 appartamenti ciascuno, proprietà di 9 diversi proprietari, pertanto 810 multiproprietà. Due regolamenti, uno per il condominio (parti comuni) ed altro per le proprietà appartamenti. Il nuovo amministratore per il... continua a leggere
Brocardi.it risponde
L’art 67 disp.att. del c.c. dispone come unico requisito per la validità della delega che essa sia rilasciata per iscritto . Il rappresentante delle singole multiproprietà deve essere nominato nei modi previsti dagli artt. 1105 e 1106 del... continua a leggere
VEDI TUTTE
Valorizza la tua tesi di laurea inserendola gratuitamente su Brocardi.it. Potrai guadagnare fino a € 18,00 per ogni vendita effettuata. Sono accettate anche tesi di dottorato, specializzazione e master.
Non aspettare, inviaci subito la tua tesi!
diritto bancario

Le operazioni di cartolarizzazione dei crediti nell’ordinamento italiano e la gestione dei non performing loans (NPLs)

di Matteo Bartolucci
TESI DI LAUREA MAGISTRALE - ANNO 2020
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
Le operazioni di cartolarizzazione sono delle tecniche finanziarie che si trovano a metà tra diritto ed economia e, sebbene utilizzate in ambito internazionale già a partire dagli anni ’70, sono divenute parte dell’ordinamento italiano solo... (continua a leggere)
diritto processuale penale

L'indefettibile carattere cognitivo della sentenza di patteggiamento

di Sebastiano D'Orlando
TESI DI LAUREA MAGISTRALE - ANNO 2020
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
L’applicazione della pena su richiesta delle parti, a distanza di oltre 30 anni dalla sua introduzione, ancora rappresenta uno tra i più controversi e dibattuti istituti del sistema processuale penale italiano, oggetto di clamorose inversioni di rotta,... (continua a leggere)