Brocardi.it - L'avvocato in un click!

Hai un problema o un dubbio legale?

Chiudi
Prima di affidare incarichi formali ad un legale, con il rischio di intraprendere azioni giudiziarie dai costi certi e dai risultati incerti, richiedi a Brocardi.it un parere giuridico preliminare. Al modico prezzo di € 29,90 i nostri avvocati ti forniranno un inquadramento giuridico del problema proposto, con indicazione delle possibili soluzioni e delle reali probabilità di successo in un'eventuale causa legale.
Consulenza legale online
SEI UN PRIVATO?
Risolvi il tuo problema con soli € 29,90.
Ricevi la tua consulenza legale in soli 5 giorni lavorativi.
SCOPRI
Consulenza per avvocati
SEI UN AVVOCATO?
Brocardi.it ti dà una mano!
Affida a noi le ricerche giuridiche per la redazione dei tuoi atti.
SCOPRI

Consulenze legali degli ultimi 30 giorni

Piero V. chiede
Si consideri una Società in accomandata semplice composta: da 1 socio accomandante con un 60% di partecipazione e 4 soci accomandatari con 10% di partecipazione cadauno. Capitale sociale interamente versato 30.000 euro. Il socio accomandante contrae un mutuo... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Il quesito accenna all’ipotesi del fallimento ma al contempo parla dei diritti dei creditori sociali e di come essi possano recuperare il proprio credito. E’ necessario, dunque, chiarire e distinguere tra l’ipotesi dell’ esecuzione forzata... continua a leggere
Mauro D. A. chiede
Sono un insegnante di ... omissis..... e vorrei gentilmente avere un parere per la definizione esatta di una plusvalenza che verrebbe a crearsi per la vendita di una casa prima che siano trascorsi i cinque anni dall'atto di acquisto. La legge stabilisce che la... continua a leggere
Brocardi.it risponde
A norma dell’art. 67, comma 1, lett. b), del TUIR approvato con d.P.R. n. 917/1986, sono redditi diversi, se non costituiscono redditi di capitale ovvero se non sono conseguiti nell’esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali o da... continua a leggere
Antonio C. chiede
Posso fare opposizione all’esecuzione per espropriazione di un bene di cui sono usufruttuario ed i miei figli hanno la nuda proprietà in quanto in quel periodo avevo una ordinanza di applicazione di misure cautelari e Decreto di sequestro preventivo , il... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Il codice di procedura penale all’art. 323 prevede che in caso di sequestro preventivo con la sentenza di proscioglimento o di non luogo a procedere il giudice ordina che le cose sequestrate siano restituite a chi ne abbia il diritto. Nel caso di specie... continua a leggere
Anonimo chiede
Oggetto : Peculato : Art. 314 c.p. - Richiesta finalizzata a conoscere la data di prescrizione di un processo nel quale l'ultimo episodio si è verificato il 19/03/2007. La vicenda in esame fa riferimento ad un processo di 1° grado per peculato... continua a leggere
Brocardi.it risponde
Per conoscere la data di prescrizione del reato in questione è necessario analizzare la normativa applicabile per un fatto datato 19.03.2007. In primo luogo, ai sensi dell'art. 314 c.p., la pena massima nel 2007 era stabilita in anni 10 e dunque,... continua a leggere
VEDI TUTTE
Valorizza la tua tesi di laurea inserendola gratuitamente su Brocardi.it. Potrai guadagnare fino a € 18,00 per ogni vendita effettuata. Sono accettate anche tesi di dottorato, specializzazione e master.
Non aspettare, inviaci subito la tua tesi!

L’art. 416 ter codice penale tra procacciamento di voti e associazione mafiosa: una rinnovata effettività del “pactum sceleris”

di Gloria Biundo
TESI DI SPECIALIZZAZIONE/PERFEZIONAMENTO - ANNO 2017
FACOLTÀ DI SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE PROFESSIONI LEGALI
Come spesso insegna la storia normativa del nostro ordinamento, molti degli interventi legislativi trovano la loro ragion d’essere nella sensibilità del legislatore verso i fenomeni che, turbando gli assetti istituzionali e l’opinione collettiva,... (continua a leggere)

Le limitazioni alla libertà personale del minore imputato

di Gloria Biundo
TESI DI LAUREA MAGISTRALE - ANNO 2015
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA
È noto che il sistema cautelare costituisce, nella trama di un ordinamento processuale, una fra le chiavi di lettura più sensibili: valori, ideologia, funzioni del rito penale vengono da esso portati alla luce con particolare evidenza, non fosse altro... (continua a leggere)