Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Notificazione processuale

Che cosa significa "Notificazione processuale"?

Nel diritto processuale civile (artt. 136-151 c.p.c.) e penale (artt. 148-171 c.p.p.) costituisce un'attività svolta dall'ufficiale giudiziario, su incarico delle parti o del giudice, volta a portare a conoscenza di un determinato soggetto il compimento di un atto processuale (è sufficiente che l'atto venga portato nella sfera di disponibilità del destinatario, essendo richiesta la sola conoscenza legale dell'atto e non quella effettiva: si parla infatti di presunzione legale di conoscenza).
Si tratta di un atto indispensabile all'instaurazione del contraddittorio e al conseguente esercizio del diritto di difesa.
La notificazione può essere vista come un procedimento, composto da diverse fasi: impulso, trasmissione (o consegna) e documentazione.

Articoli correlati a "Notificazione processuale"

"Notificazione processuale" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.