Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 821 Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

Rilevanza del decorso del termine

Dispositivo dell'art. 821 Codice di procedura civile

Il decorso del termine indicato nell'articolo precedente non può essere fatto valere come causa di nullità del lodo (1) se la parte, prima della deliberazione del lodo risultante dal dispositivo sottoscritto dalla maggioranza degli arbitri [823 n. 6], non abbia notificato alle altre parti e agli arbitri che intende far valere la loro decadenza [829 n. 6] (2).

Se la parte fa valere la decadenza degli arbitri, questi, verificato il decorso del termine, dichiarano estinto il procedimento.

Note

(1) Si precisa che il lodo è affetto da nullità quando viene pronunciato senza il rispetto del termine di cui al precedente art. 820 del c.p.c. o anche quando la decisione interviene entro un termine prorogato illegittimamente.
(2) La notifica richiesta dalla norma in esame va a vantaggio della sola parte che l'ha effettuata e, a differenza di quanto veniva previsto precedentemente all'entrata in vigore del d.lgs. 40/2006, può avvenire non necessariamente a mezzo dell'ufficiale giudiziario, ma anche ad opera della parte stessa.

Massime relative all'art. 821 Codice di procedura civile

Cass. civ. n. 6069/2004

L'art. 829, numero 6, c.p.c. commina la nullità del lodo pronunziato oltre il termine stabilito dall'art. 820 c.p.c., ma fa salvo il disposto dell'art. 821 c.p.c., alla stregua del quale il decorso del termine non può essere fatto valere come causa di nullità del lodo se la parte, prima della deliberazione del lodo stesso, non abbia notificato alle altre parti e agli arbitri che intende far valere la loro decadenza.

Cass. civ. n. 7863/1997

In caso di omessa pronunzia degli arbitri nel termine stabilito, alla stregua del combinato disposto degli artt. 821 e 823 c.p.c., si deve avere riguardo — al fine di stabilire se la notificazione di volontà delle parti di far valere la decadenza degli arbitri sia pervenuta prima della decisione — al momento in cui avviene la sottoscrizione del dispositivo della deliberazione da parte della maggioranza degli arbitri.

Cass. civ. n. 5771/1984

Qualora il lodo arbitrale non venga pronunciato nel termine di novanta giorni dall'accettazione della nomina o nell'eventuale diverso termine all'uopo fissato dalle parti (art. 820 c.p.c.), la nullità del lodo medesimo postula, alla stregua della inderogabile disposizione dell'art. 821 c.p.c., che la parte personalmente provveda, dopo la scadenza del termine e prima della deliberazione degli arbitri, a notificare alle altre parti ed agli arbitri che intende far valere la loro decadenza, sicché resta a detto fine insufficiente un'eccezione di decadenza sollevata dal difensore negli atti depositati dinanzi agli arbitri.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • L'impugnazione per nullità del lodo rituale

    Editore: Jovene
    Data di pubblicazione: aprile 2016
    Prezzo: 56,00 -5% 53,20 €
    Categorie: Arbitrato
  • L'arbitrato di prosecuzione. Approfondimenti e soluzioni operative per il procedimento arbitrale previsto dal d.l. 132/2014

    Collana: La nuova procedura civile
    Pagine: 173
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 20,00 -5% 19,00 €
    Categorie: Arbitrato
    Il testo esamina l'istituto dell'arbitrato di prosecuzione introdotto dal d.l. 132/2014, così come convertito con Legge 162/2014, analizzandone compiutamente la disciplina normativa alla luce dell'esperienza che dottrina e giurisprudenza hanno sviluppato in relazione all'istituito arbitrale di cui agli artt, 806 e ss. L'esame della nuova forma arbitrale, da collocarsi all'interno degli strumenti di a.d.r., è avvenuta sulla scorta di riflessioni personali dell'autore e con la... (continua)
  • Diritto processuale civile
    I procedimenti speciali. L'arbitrato, la mediazione e la negoziazione assistita

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: maggio 2015
    Prezzo: 36 €

    Le nuove modifiche legislative - che ormai si susseguono con periodicità quasi stagionale - sono alla base anche di questa edizione. In particolare, in essa si è tenuto conto di quelle introdotte con il D.L. 24 giugno 2014 n. 90 (convertito, con modificazioni, dalla L. 11 agosto 2014 n. 114) e soprattutto con il successivo D.L. 12 settembre 2014 n. 132 (convertito, con modificazioni, dalla L. 10 novembre 2014 n. 162). Il primo è intervenuto in materia di cd. processo... (continua)

  • L'autonomia negoziale nella giustizia arbitrale

    Pagine: 592
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 96 €
    Categorie: Arbitrato
    Il 10º Convegno Internazionale apre al tema della giustizia arbitrale e alle sue regole in una stagione segnata da una rinnovata valutazione del ruolo del civilista. L'individuazione delle regole applicabili al processo arbitrale attraversa un mutato contesto culturale di principi comuni - processuali e sostanziali - e sfocia in una lettura comparata e internazionalmente orientata delle basi fondative del giusto processo arbitrale. (continua)
  • La giustizia arbitrale

    Collana: Univ. Firenze-Dip. scienze giuridiche
    Pagine: 312
    Data di pubblicazione: settembre 2015
    Prezzo: 34 €
    Categorie: Arbitrato

    Il volume offre un inquadramento della giustizia arbitrale in una visione interdisciplinare diretta a sollecitare una riflessione scientifica attenta sia ai profili teorico-ricostruttivi che agli aspetti pratico-applicativi dei diversi procedimenti arbitrali. In particolare, l'opera mette in luce i vantaggi e le potenzialità della giustizia arbitrale e gli ampi spazi di operatività che ad essa possono oggi riconoscersi. Superando taluni rilievi dogmatici che spesso hanno... (continua)

  • L' adjudication. Contributo allo studio di arbitrato e tutela cautelare

    Editore: Giappichelli
    Collana: Biblioteca di diritto processuale civile
    Data di pubblicazione: giugno 2019
    Prezzo: 57,00 -5% 54,15 €
    Categorie: Arbitrato
    Il volume è una monografia italiana dedicata alla Statutory Adjudication, ormai divenuta il mezzo ordinario di risoluzione delle controversie nel settore delle costruzioni, nel Regno Unito e in numerosi altri sistemi di common law. Il successo pratico non è però stato accompagnato da un'adeguata teorizzazione scientifica. È per questo che il volume, nel rivolgersi sia agli operatori professionali che al pubblico accademico, unisce alla dettagliata esposizione della... (continua)
  • Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840

    Editore: Zanichelli
    Collana: Le riforme del diritto italiano
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 178,00 -5% 169,10 €
    Categorie: Arbitrato
    Dalla seconda edizione di questo libro apparsa nel 2007, vi sono state molte novità. La giurisprudenza e la dottrina hanno offerto notevoli contributi allo sviluppo dell'arbitrato: la stessa Corte costituzionale si è preoccupata di assicurare la sua piena fungibilità rispetto alla giurisdizione statuale, garantendo (seppur a senso unico) la translatio iudicii. Il legislatore, dal canto suo, è intervenuto ripetutamente, per tagliare l'arbitrato su misura, con... (continua)
  • Terzo rapporto annuale sull'arbitrato. Impugnazione e revisione del lodo arbitrale

    Collana: Arbitrare. Quaderni della Corte Nazionale Arbitrale
    Pagine: 153
    Data di pubblicazione: febbraio 2017
    Prezzo: 16,00 -5% 15,20 €
    Categorie: Arbitrato
    Arbitrare. Quaderni della Corte Nazionale Arbitrale è una nuova collana a cura della Corte Nazionale Arbitrale, destinata alla pubblicazione degli atti dei convegni "istituzionali", organizzati dalla Corte. Questo primo volume contiene gli atti del "Rapporto sull'arbitrato", organizzato annualmente a Roma. La prima parte, destinata al confronto fra i rappresentanti delle principali istituzioni arbitrali italiane, contiene gli interventi di: L. Fumagalli, V. Cresta, G. Lepore, R... (continua)
  • Errori cognitivi e arbitrato

    Editore: Il Mulino
    Collana: Percorsi
    Pagine: 328
    Data di pubblicazione: gennaio 2019
    Prezzo: 26,00 -5% 24,70 €
    Categorie: Arbitrato
  • Guida operativa all'arbitrato

    Pagine: 330
    Data di pubblicazione: dicembre 2018
    Prezzo: 38,00 -5% 36,10 €
    Categorie: Arbitrato
    La riforma dell'arbitrato, attuata con il D. Lgs. 2 febbraio 2006 e la successiva introduzione della mediazione e conciliazione di cui al D. Lgs. 4 marzo 2010, n. 28, hanno delineato le vie extragiudiziarie per la risoluzione delle controversie aventi ad oggetto diritti disponibili. Tali disposizioni si sono aggiunte a quelle introdotte con il D. Lgs. 17 gennaio 2003, n. 5 che agli artt. 34, 35, 36 e 37 dettano norme speciali sull'arbitrato societario che completano il mosaico giuridico della... (continua)