Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Impresa (imprenditore)

Che cosa significa "Impresa (imprenditore)"?

È l'attività economica organizzata, esercitata professionalmente dall'imprenditore, diretta alla produzione e allo scambio di beni e servizi (art. 2082 del c.c.).
In realtà, il codice civile non definisce l'impresa ma l'imprenditore, ricollegando a tale status particolari diritti e doveri.
Il concetto di imprenditore comprende qualsiasi forma di attività produttiva organizzata, a prescindere dalla natura, dalla dimensione o dallo scopo dell'attività stessa.
Si operano diverse classificazioni tra imprenditori:
- applicando il criterio qualitativo, cioè in base all'attività esercitata, si distinguono imprenditore agricolo (art. 2135 del c.c.) e imprenditore commerciale (art. 2195 del c.c.);
- applicando il criterio quantitativo, guardando cioè alle dimensioni dell'impresa, si distinguono il 'piccolo' imprenditore (art. 2083 del c.c.) dal 'grande' imprenditore;
- applicando il criterio personale, che considera il numero dei soggetti che dirigono l'impresa, si distinguono imprenditore individuale (artt. 2094-2095 c.c.) e imprenditore collettivo o società (disciplinata dal titolo V del libro V).

Articoli correlati a "Impresa (imprenditore)"

"Impresa (imprenditore)" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.