Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Imprenditore commerciale

Che cosa significa "Imprenditore commerciale"?

Si definisce "commerciale" l'imprenditore che ha l'obbligo di iscrizione al registro delle imprese, poiché esercita una delle seguenti attività non agricole:
1) un'attività industriale diretta alla produzione di beni o di servizi;
2) un'attività intermediaria nella circolazione dei beni;
3) un'attività di trasporto per terra, per acqua o per aria;
4) un'attività bancaria o assicurativa;
5) altre attività ausiliarie delle precedenti.
Chi esercita professionalmente una di queste attività, è assoggettato alla disciplina commercialistica prevista per l'imprenditore commerciale, a meno che, per le modalità con cui esercita l'attività, non possa essere qualificato piccolo imprenditore.
La qualifica di imprenditore commerciale si perde quando cessa in modo effettivo l'attività, indipendentemente dal fatto che persista l'iscrizione presso il registro delle imprese.

"Imprenditore commerciale" nelle consulenze legali

Vedi tutti i quesiti

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.