Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Inventario

Che cosa significa "Inventario"?

Termine che indica sia la procedura consistente nella descrizione e identificazione catastale degli immobili e nella descrizione e stima dei beni mobili, conteggio del denaro, etc., sia l'atto in cui si attesta la consistenza e l'entità in atto di un patrimonio.
In generale, la redazione dell'inventario viene richiesta con scopo cautelare in quei casi in cui un soggetto amministra beni altrui oppure ha una amministrazione limitata di beni propri.
Si spiega così la necessità di redigere l'inventario dei beni dell'assente, nel cui possesso vengono temporaneamente immessi i suoi presunti eredi (art. 52 del c.c.); l'inventario dei beni di colui che sia presuntivamente morto (art. 64 del c.c.); per il tutore, sussiste l'obbligo nei 10 giorni successivi a quello in cui ha avuto notizia della nomina di procedere all'inventario dei beni dell'incapace (art. 362 del c.c.); l'inventario è poi necessario, come dice l'espressione stessa, in caso di accettazione dell'eredità con beneficio d'inventario (artt. 778-780 c.c.).

Articoli correlati a "Inventario"

"Inventario" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.