Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 774 Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

Rinvio delle operazioni

Dispositivo dell'art. 774 Codice di procedura civile

Quando l'inventario non può essere ultimato nel giorno del suo inizio, l'ufficiale che vi procede ne rinvia la continuazione a un giorno prossimo (1), avvertendone verbalmente le parti presenti.

Note

(1) In tal caso il rinvio viene effettuato ad un giorno successivo non lontano dal giorno di inizio. Nel verbale deve essere quindi indicata la data di prosecuzione delle operazioni di inventario, mentre l'avviso viene dato oralmente senza menzione nel verbale. Ad ogni modo, in ogni caso di interruzione delle operazioni qualsiasi soggetto intervenuto deve apporre la propria firma.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo