Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Archivio delle consulenze legali

Quesito Q20112960 del 25/03/2011
Giuseppe D. chiede
«Gradirei sapere se le somme investite in buoni postali fruttiferi siano soggette ad azioni di sequestro cautelativo ovvero di pignoramento. Ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti.»
Consulenza legale: «L'art. 175 del D.P.R. 29 marzo 1973, n. 156, che recita " I buoni postali fruttiferi non sono sequestrabili né pignorabili, tranne che per ordine dell'autorità giudiziaria in sede penale " è stato dichiarato...»

Quesito Q20112961 del 25/03/2011
Serena chiede
«La previsione del legislatore di lasciare all'autonomia dei soci il modo di determinare la liquidazione del patrimonio sociale e quindi di derogare al procedimento di liquidazione previsto dalla legge,è applicabile solo alla...»
Consulenza legale: «Consolidata giurisprudenza ritiene che l'estinzione di una società di persone (non solo della società semplice) non richieda necessariamente un formale procedimento di liquidazione, verificandosi essa anche per effetto...»

Quesito Q20112964 del 25/03/2011
Gigliola R. chiede
«Il tutore (padre dell'interdetto) può delegare il protutore (madre dell'interdetto e moglie del tutore) per la riscossione con quietanza? Grazie»
Consulenza legale: «L'incarico attribuito al tutore ha carattere strettamente personale. Ciò esclude la possibilità di delegare l'intera posizione tutoria e i poteri ad essa annessi, ma non confligge con la possibilità di delegare ad un...»

Quesito Q20112854 del 22/03/2011
Rosa B. chiede
«Non mi è chiara la funzione ed il significato di " an " all'interno della frase " dies incertus an, incertus quando " a prpopositodei negozi giuridici. Vi ringrazio anticipatamente.»
Consulenza legale: «Si tratta di una espressione latina antica molto usata nei manuali per spiegare in forma sintetica e immediata la differenza che corre tra condizione ( art. 1353 del c.c. ) e termine, tutti e due elementi accidentali del contratto. “ An...»

Quesito Q20112825 del 18/03/2011
azzurra chiede
«Se un defunto era nello stesso stato di famiglia dei genitori e non ha ne moglie ne figli ma in vita ha madre e 4 fratelli, come viene divisa l'ereditā? Grazie»
Consulenza legale: «Salvo che il de cuius abbia disposto delle sue sostanze con testamento, alla sua morte si apre una successione legittima che vede applicato l’ art. 571 del c.c. che regola il concorso dei genitori (o uno soltanto di essi) con fratelli e...»

Quesito Q20112788 del 18/03/2011
Elza V. chiede
«Vorrei sapere se per presentare la domanda di adozione di maggiorenne è necessario il patrocinio di un avvocato o la legge mi permette l'espletamento della pratica in Tribunale senza assistenza dello stesso. Grazie»
Consulenza legale: «Trattandosi di un ricorso da presentarsi al competente Tribunale ordinario civile - e non, si badi, al Tribunale dei Minorenni, come per tutte le altre forme di adozione di minori - è assolutamente richiesto il ministero di un avvocato....»

Quesito Q20112832 del 18/03/2011
RODELLA chiede
«Vorrei sapere il tempo massimo entro il quale il fidejussore deve pagare.»
Consulenza legale: «Dipende come è stato strutturato il contratto. L’obbligazione del fideiussore non ha di regola carattere sussidiario, perché egli è obbligato in solido con il debitore principale. Ciò significa che a lui...»

Quesito Q20112820 del 18/03/2011
Simona F. chiede
«Chi eredita se il defunto ha i genitori divorziati e uno di essi è venuto a mancare, ma lo stesso defunto non ha né figli né coniuge, ma sorelle/fratelli e nipoti? Grazie»
Consulenza legale: «In questo caso si applica l’ art. 571 del c.c. alla cui lettura si rinvia, anticipando che esso regola il concorso dei genitori (o uno soltanto di essi) con fratelli e sorelle germani (figli degli stessi genitori) del defunto. Tutti sono...»

Quesito Q20112790 del 17/03/2011
Domenico C. chiede
«E' da diverso tempo che ho un dubbio sulla ripartizione delle spese condominiali, nello specifico sulle spese di manutenzione e mensili dell'ascensore ivi esistente nel condominio dove abito. La domanda è la seguente:-"I...»
Consulenza legale: «La Suprema Corte ha parificato la suddivisione delle spese per l'ascensore condominiale a quella prevista dall' art. 1124 del c.c. per le scale: le spese vanno ripartite per metà in ragione del valore dei singoli piani o porzioni...»

Quesito Q20112808 del 17/03/2011
alessandro chiede
«salve, ho lavorato presso un azienda la quale mi aveva fatto firmare un patto di concorrenza "corretto" quindi con limite di oggetto, tempo, luogo, corrispettivo, responsabilitā, ecc.. La suddetta azienda mi ha licenziato causa "liquidazione"...»
Consulenza legale: «Il patto di non concorrenza si configura come un contratto a titolo oneroso e a prestazioni corrispettive, in virtù del quale il datore di lavoro si obbliga a corrispondere una somma di denaro (che non fa parte delle retribuzione) o altra...»

Vai alla pagina
1379-380-381-382-383-384-385-386-387419