Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Distanze, luci e vedute, acque"

consulenze legali in materia di: Distanze, luci e vedute, acque

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Distanze, luci e vedute, acque
Quesito Q202129149 del 07/10/2021
A.B. chiede
«Sono proprietario di una vecchia casa che ha sul retro un giardino pensile sul declivio di una collina, detto giardino pensile rettangolare, sostenuto da un muro di contenimento di mia proprieta' e ha un lato corto sulla strada, un altro lato...»
Consulenza legale: «L’art. 892 del codice civile stabilisce che, salvo quanto previsto a livello locale, per gli alberi di alto fusto deve esserci una distanza di almeno tre metri dal confine. Inoltre, la medesima norma stabilisce altresì che tali...»
Quesito Q202129062 del 27/09/2021
M.R. chiede
«Buongiorno, sono un proprietario di una casa in linea con alle spalle un muro di contenimento per la montagna retrostante creato dal comune, da un lato ho un proprietario che ha sopraelevato il suo terreno con gettata di cemento di circa 1.5m con...»
Consulenza legale: «Va premesso che la vicenda oggetto del quesito richiede, a monte, valutazioni tecniche che - chiaramente - non possono essere svolte in questa sede. Da un punto di vista giuridico, invece, possiamo innanzitutto analizzare il disposto...»
Quesito Q202129032 del 20/09/2021
M.G. chiede
«Sono proprietario di un immobile ubicato a valle di un terreno scosceso. Il muro di contenimento tra il terreno superiore e la mia proprietà (sita all'interno di un condominio) sta disgregandosi per il movimento del terreno soprastante....»
Consulenza legale: «Per fornire una risposta puntuale al quesito posto occorrerebbe conoscere nel dettaglio le condizioni dei luoghi. In ogni caso, anche con le indicazioni in nostro possesso è possibile dare alcune indicazioni di massima. La norma cui...»
Quesito Q202128986 del 15/09/2021
R.F. chiede
«Il nostro vicino ha costruito sul confine con il nostro terreno a quota inferiore di circa mt 2 una villetta. Dapprima era un deposito senza finestre poi è stato allargato ulteriormente. Il tutto è stato realizzato dal 1983 al 1996...»
Consulenza legale: «La comunione forzosa del muro sul confine è disciplinata dall’art. 874 c.c., il quale attribuisce al proprietario di un fondo contiguo al muro altrui la facoltà chiederne la comunione per tutta l'altezza o per parte...»
Quesito Q202128870 del 24/08/2021
Emilio M. chiede
«Un canale di scolo delle acque piovane, attraversa, un fondo che è parte di mia proprietà, e parte di proprietà mia e di altre persone. Vorrei sapere se posso, inserendovi appositi idonei tubi che lascino defluire l'acqua,...»
Consulenza legale: «La norma a cui occorre fare riferimento per rispondere a quanto viene chiesto è l’art. 913 c.c., rubricato proprio “ Scolo delle acque ”. Innanzitutto si ritiene opportuno precisare che condizione per...»
Quesito Q202128844 del 09/08/2021
PELLIZZARI W. chiede
«buonasera, ho un problema con la nuova siepe del confinante; la siepe (lauro ceraso) e' posta a 50 cm dalla recinzione come da norma ed e' alta 2,50mt (per ora) rispetto alla quota del mio terreno che e' piu' basso di circa 25 cm...»
Consulenza legale: «La norma che nel caso di specie trova immediata applicazione è l’art. 892 c.c., il quale impone l’obbligo di rispettare determinate distanze nel piantare un albero o una siepe, sia per evitare l’invasione del fondo...»
Quesito Q202128763 del 26/07/2021
Mariella D. chiede
«Buongiorno. Il fatto è questo: possediamo un terreno e vicino al confine fra la nostra proprietà e quella di altri crescono alcuni mandorli che a volte, come ora che sono in stato vegetativo, protendono i rami oltre il confine verso...»
Consulenza legale: «Per rispondere al quesito occorre principalmente far riferimento a quanto disposto dall’art. 896 del codice civile secondo cui il vicino sul cui fondo si protendono i rami degli alberi del confinante può “in qualunque tempo...»
Quesito Q202128481 del 17/06/2021
Anonimo chiede
«Gentilissimi, Abito in un “condominio orizzontale”: una serie di villette a schiera che condividono i muri perimetrali e accesso ai box auto. La le villette hanno un giardino posteriore, tutte le villette hanno finestre con...»
Consulenza legale: «L’art. 905 del c.c. al suo 2° comma dice in maniera molto chiara che non si possono costruire balconi o altri sporti, terrazze, lastrici solari e simili, muniti di parapetto che permetta di affacciarsi sul fondo del vicino, se non vi...»
Quesito Q202128456 del 16/06/2021
S.Z. chiede
«Buongiorno. Sono il proprietario di un edificio in Zona A Nuclei di Antica Formazione a XXX, nel PGT è classificato A3* Edifici di Valore tipologico; sarà soggetto ad un intervento di ristrutturazione con opere strutturali e opere...»
Consulenza legale: «Nel caso descritto nel quesito, siamo di fronte non ad una nuova costruzione (che imporrebbe il rispetto delle distanze di legge), ma ad una ristrutturazione di un edificio preesistente, che peraltro, come riferito, non comporterebbe neppure...»
Quesito Q202128345 del 30/05/2021
Vittoria S. chiede
«Villa acquistata nel 2003 in località Pieve Fissiraga (Lodi) su superficie di 2.000 quadri con giardino recintato su tutti i lati con muretto di confine di 50 cm di altezza su cui è poi innestata una ringhiera a montanti piatti in...»
Consulenza legale: «In base all’art. 880 del codice civile “si presume comune il muro che serve di divisione tra cortili, giardini e orti o tra recinti nei campi”. Il successivo articolo dispone che "il muro divisorio tra i campi,...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7-8-918