Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Collegio

Che cosa significa "Collegio"?

Si tratta di un organo giudicante composto da più soggetti. La composizione varia a seconda dei casi: il tribunale e la corte d'appello sono composti da tre giudici; la corte d'assise giudica con il numero invariabile di otto votanti; la Corte di Cassazione, in ciascuna sezione, è composta da un numero invariabile di cinque votanti; le Sezioni Unite giudicano con il numero di nove votanti.
La funzione di presidente del collegio viene svolta da uno dei suoi componenti.
A seguito della soppressione dell'ufficio del Pretore, il d.lgs. 19.2.1998, n. 51 ha ribadito che di regola il tribunale opera in composizione monocratica (art. 50 ter del c.p.c.) e ha limitato la decisione collegiale ad alcuni casi tassativamente determinati (art. 50 bis del c.p.c.).

Articoli correlati a "Collegio"

"Collegio" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.