Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Contratti - -

Se il cliente non paga l’avvocato può sospendere la sua attività?

Se il cliente non paga l’avvocato può sospendere la sua attività?
Il cliente, coinvolto in una separazione consensuale, non versa le spese necessarie per la trascrizione del verbale di separazione nei RR. II. e l’avvocato interrompe la attività professionale a suo favore.
Nel caso di specie (Cass. n. 26973/2017), il professionista, di fronte al mancato pagamento da parte dell’assistito delle spese necessarie ad eseguire la trascrizione nei RR.II. del verbale omologato, (il quale conteneva la disposizione del trasferimento ad uno dei coniugi di una quota proprietaria dell’immobile adibito a casa familiare) ha ritenuto di dover sospendere la sua assistenza legale.

L'avvocato, si è legittimamente appellato a quanto disposto dall’art.1460 del codice civile, il quale sancisce che: nei contratti con prestazioni corrispettive, ciascuno dei contraenti può rifiutarsi di adempiere la sua obbligazione, se l’altro non adempie o non offre di adempiere contemporaneamente la propria, salvo che termini diversi per l’adempimento siano stati stabiliti dalle parti o risultino dalla natura del contratto.
Tuttavia non può rifiutarsi l’esecuzione se, avuto riguardo alle circostanze, il rifiuto è contrario alla buona fede”.

Le argomentazioni dell'avvocato sono state condivise dalla Corte di Cassazione, che però, sul punto, ha precisato che il professionista deve ben guardarsi dal arrecare con la sua condotta un pregiudizio irreparabile al cliente.
Questo perché, sottolineano gli ermellini:il principio di buona fede, non è mai un aspetto da tralasciare. Esso, infatti, deve pur sempre portare a una salvaguardia della parte sino a che, tale salvaguardia, non comporti un onere o un sacrificio consistente”.

Per questi motivi, la Cassazione ha accolto il ricorso del professionista, annullando la sentenza con rinvio al giudice d'appello.

Redazione Giuridica

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 25 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.


Notizie Correlate