Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Archivio delle consulenze legali

consulenze presenti nell'archivio pubblico

Si precisa che l'archivio delle consulenze non è completo, poiché non risultano pubblicati tutti i pareri legali resi a quei clienti che, per varie ragioni, hanno espressamente richiesto la riservatezza. Non sono, inoltre, visibili tutte le consulenze rese ai colleghi avvocati, per ragioni di segreto professionale.

Consulenza Q20101195 del 08/10/2010
VALERIA M. G. chiede
«il mio vicino ha costruito un opera sul suo fondo dalla quale sono derivati e derivano ingenti infiltrazioni d'acqua che penetrano nella mia abitazione. quali rimedi?»
Consulenza legale: «Va preliminarmente accertato se la costruzione realizzata dal vicino sia stata fatta rispettando le norme sulle distanze tra gli edifici.»
Consulenza Q20101192 del 08/10/2010
Mariacristina chiede
«Il termine "provvedimento" a quale tipo di atto giudiziario si riferisce? Sentenza? Ordinanza? Grazie.»
Consulenza legale: «In diritto il provvedimento è l’atto giuridico adottato nell’esercizio di un pubblico potere, di norma nell’ambito di un procedimento. Più frequentemente il termine provvedimento viene utilizzato in riferimento...»
Consulenza Q20101198 del 08/10/2010
Andrea chiede
«Quesito: quando le scarpate sono i confini di proprietà tra due fondi a chi spetta il mantenimento ordinario (pulizia, taglio delle piante, ecc.) e l'eventuale ripristino in caso di smottamento? grazie»
Consulenza legale: «L' art . 897 c.c. regola la comunione di fossi. Una volta accertato che il fosso è comune le spese di manutenzione dello stesso andranno divise in parti uguali.»
Consulenza Q20101207 del 08/10/2010
Vincenzo C. chiede
«LA SOSTITUZIONE DI UN LIQUIDATORE è DI PERTINENZA DELL'ASSEMBLEA STRAORDINARIA O DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA»
Consulenza legale: «La risposta è contenuta al comma 4 della stessa norma laddove recita: "L'assemblea può sempre modificare, con le maggioranze richieste per le modificazioni dell'atto costitutivo o dello statuto, le deliberazioni di...»
Consulenza Q20101191 del 08/10/2010
Shpetim M. chiede
«Io faccio parte nel testamento di mia sorella adesso morta, insieme con gli altri fratelli e sorelle. Ma in verità sono il suo fratello biologico è ho vissuto con lei nella stessa casa e abbiamo mangiato lo stesso cibo per tutta la...»
Consulenza legale: «Si, se è stato formalmente istituito quale erede nel testamento della defunta ha diritto.»
Consulenza Q20101203 del 08/10/2010
Gabriele D. chiede
«Trova applicazione l'art.735 1 co cod.civ. nel caso di istituzioni ex re certa che esauriscano l'intero asse pretermettendo un legittimario? Grazie.»
Consulenza legale: «Sono essenzialmente tre le teorie che si dividono il campo riguardo l'annosa questione del rapporta tra la divisione del testatore dell' art . 734 c.c. e la institutio ex re certa dell' art . 588 co. 2 c.c. La prima,...»
Consulenza Q20101200 del 08/10/2010
Massimiliano chiede
«Volevo sapere perche' se la provincia mi concede il suolo pubblico per costruire un chiosco per la somministrazione, e il comune nn vuole concedermi l'autorizzazzione amministrativa all'esercizio della medesima. Il comune e catania.»
Consulenza legale: «Si tratta di due autorizzazione dal diverso contenuto. Occorre rispettare i requisiti specifici necessari all'ottenimento dell'una e dell'altra. Il fatto che la provincia abbia rilasciato l'autorizzazione all'occupazione di...»
Consulenza Q20101179 del 08/10/2010
Francescobarlesi D. M. chiede
«Una cugina ottantaquattrenne mi ha chiesto se è giusto e legale che i parenti del defunto marito ogni due/tre mesi le entrino in casa anche facendo fotografie per controllare che non manchi nulla nell'arredamento, e la sollecitino ad...»
Consulenza legale: «Non vi è alcun diritto dei parenti del defunto di entrare in casa per effettuare le verifiche esposte. Come dice l' art . 1025 c.c. , il titolare del diritto di abitazione è tenuto unicamente a sostenere le spese...»
Consulenza Q20101210 del 08/10/2010
Alessandro chiede
«Buongiorno. E' possibile far rientrare nella competenza dell'articolo 2037 il fatto che espogno qui di seguito? A, proprietario di un'auto, presta questa a B. B si trova alla guida, A č al suo fianco. B esce di strada per guida pericolosa e l'auto...»
Consulenza legale: «Il caso esposto non rientra nell'art. 2037 c.c. bensì nell'art. 2043 c.c.»
Consulenza Q20101166 del 02/10/2010
Paola chiede
«Quale articolo di legge mi tutela e posso citare al mio amministratore dello stabile in cui vivo, che da 15 mesi non provvede ad effettuare i lavori necessari per cui io possa avere "l'acqua potabile" con un flusso sufficiente a far...»
Consulenza legale: «Preliminarmente occorre comprendere se il problema lamentato origina da un malfunzionamento degli impianti condominiali. Se così è, allora è d'uopo richiedere l'intervento dell'amministratore il quale dovrà...»
Vai alla pagina
1661-662-663-664-665-666-667-668-669