Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE
Tutela del consumatore - -

Obbligatorio per il ristoratore far vedere il men¨ al cliente?

Obbligatorio per il ristoratore far vedere il men¨ al cliente?
Appare a tutti scontato andare al ristorante e, dopo pochi minuti, trovarsi davanti il cameriere pronto a consegnarci il menù scritto dal quale potremo scegliere i piatti di nostro gradimento.
Sarà capitato di chiedersi se la presentazione del menù sia un fatto obbligatorio per il ristorante o una semplice facoltà.

Va osservato che la presentazione di un menù scritto è un vero e proprio obbligo previsto dalla legge: infatti, il d. lgs. n. 84 del 2000 prevede, appunto, che coloro che somministrano cibi e bevande siano tenuti a mostrare al cliente un menù scritto, consentendogli in questo modo di prendere visione dei prezzi delle varie portate e di scegliere con calma cosa mangiare.

Ma quest’obbligo non è previsto solo per motivi di trasparenza, in quanto si rende a maggior ragione necessario nell’ipotesi in cui siano somministrati dei cibi surgelati.

Proprio su quest’ultimo aspetto della questione si è pronunciata la Corte di Cassazione, che con la sentenza n. 24190 del 2005 ha fornito alcune interessanti precisazioni.

Nel caso esaminato dalla Corte, il titolare di un ristorante aveva omesso di mostrare il menù a dei clienti, con la conseguenza che era stato condannato dalla Corte d’Appello per il tentativo di frode nell’esercizio del commercio, di cui all’art. 515 del c.p., che punisce con la reclusione fino a due anni o con la multa fino al 2.065 euro “chiunque, nell'esercizio di una

Redazione Giuridica

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.


Notizie Correlate