Brocardi.it - L'avvocato in un click! REDAZIONE

Concorso Agenzia delle Entrate, oltre 4.000 nuovi posti di lavoro entro giugno: ecco tutti i dettagli e le modalitÓ

Lavoro - -
Concorso Agenzia delle Entrate, oltre 4.000 nuovi posti di lavoro entro giugno: ecco tutti i dettagli e le modalitÓ
I nuovi profili ricercati: funzionari per processi di logistica e di gestione di risorse umane
Al fine di portare a compimento il piano pluriennale di potenziamento dell'organico - si legge nell' Atto di indirizzo 2024-2026 formulato dall'Agenzia - è prevista l'assunzione di 4.113 nuove unità di personale entro il secondo trimestre 2024. Saranno, in particolare, reclutate professionalità specializzate nella gestione dei processi di logistica e approvvigionamenti, ma anche nei processi di valutazione e gestione delle risorse umane.
La formazione e lo sviluppo professionale del personale saranno orientati in funzione degli obiettivi istituzionali per consentire, da un lato, l'efficace inserimento dei neoassunti e, dall'altro, l'upskilling (potenziare le proprie competenze nuove) e il reskilling (imparare competenze nuove) al personale già in servizio.
Sarà inoltre perseguita una strategia di sviluppo del personale, attraverso l'individuazione di nuove figure professionali intermedie e percorsi graduali di crescita dei dipendenti, attraverso l'assunzione di ruoli a responsabilità crescente.

Nell'Atto di indirizzo vengono inoltre indicati i seguenti altri obiettivi da raggiungere:
  • svolgimento, con periodicità regolare, di concorsi pubblici per l'accesso alla qualifica dirigenziale di seconda fascia sia per le attività core (gestione, riscossione dei tributi, erogazione dei servizi fiscali e servizi catastali), sia per quelle no-core, da svolgersi in collaborazione con la Scuola nazionale dell'amministrazione, in modo da consentire con regolarità la partecipazione ai candidati più meritevoli appartenenti a tutte le famiglie professionali e valorizzando anche le esperienze lavorative pregresse;
  • nuovi concorsi per dirigente da destinare all'area di gestione dei tributi ed erogazione dei servizi fiscali ed all'area catastale-estimativa, al fine di completare il reclutamento dei dirigenti di seconda fascia in modo da rafforzare la capacità operativa complessiva e assicurare il pieno presidio degli uffici;
  • valorizzazione del lavoro in squadra ;
  • individuazione di percorsi graduali di crescita professionale dei dipendenti attraverso l'assunzione di ruoli a responsabilità crescente;
  • previsione di percorsi di formazione e di valorizzazione delle competenze manageriali, delle competenze tecniche core e no-core e di conoscenza delle lingue straniere per i dirigenti di ruolo dell'Agenzia, al fine di selezionare i più meritevoli ai quali conferire gli incarichi di prima fascia.

Previsto pure il potenziamento delle dotazioni informatiche individuali, dei servizi infrastrutturali e di rete nonché delle correlate risorse necessarie al loro corretto funzionamento, anche al fine di consentire l'utilizzo di modalità di telelavoro e lavoro agile (c.d. smart working ), coerente con l'esigenza di garantire la produttività delle varie strutture dell'Amministrazione finanziaria. Tali obiettivi saranno perseguiti in una cornice di sicurezza cibernetica e di protezione dati in linea con i dettati normativi, sia per quanto riguarda l'infrastruttura informatica ma anche incrementando il livello di consapevolezza dei dipendenti sulla sicurezza cibernetica.

Non sono ancora note le modalità con le quali sarà accertata la preparazione dei candidati per il Concorso Agenzia Entrate 2024. Si ricorda che l'ultima procedura ha previsto un'unica prova scritta. La prova, della durata di 70 minuti, prevedeva la risoluzione di un questionario con 70 domande a risposta multipla sulle materie d'esame, da integrare anche con i quesiti per verificare la conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni e apparecchiature informatiche più diffuse.


Notizie Correlate

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.