Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Diritto del lavoro"

consulenze legali in materia di: Diritto del lavoro

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Diritto del lavoro
Quesito Q201821906 del 08/09/2018
Anonimo chiede
«Salve, vorrei delucidazioni circa il patto di non concorrenza che ho firmato al momento dell'assunzione presso l'azienda per cui lavoro. Vorrei capire se, come io penso, il patto non è congruo e se posso chiedere la nullità....»
Consulenza legale: «Il patto con il quale si limita lo svolgimento dell’attività del prestatore di lavoro , per il tempo successivo alla cessazione del contratto ("il patto di non concorrenza ") è regolamentato dall’art. 2125...»
Quesito Q201821894 del 05/09/2018
Massimo chiede
«Salve, nell'azienda per cui lavoro viene sovente effettuato una sovrafatturazione nei confronti del cliente: es. se una risorsa ha - lavorato per l'azienda X n. 20 ore ne vengono fatturate n. 30. Presumo che questo comportamento si...»
Consulenza legale: «L’art. 2105 del codice civile sancisce l’obbligo di fedeltà del dipendente nei confronti dell’ azienda . Il fine della norma è quello di tutelare il datore di lavoro a fronte di situazioni, illegittime,...»
Quesito Q201821886 del 03/09/2018
Massimo L. chiede
«Salve, sono da diversi anni vittima di demansionamento e di mobbing all'interno dell'attuale azienda per cui lavoro. Di nascosto ho registrato alcune conversazioni con il mio responsabile o l'Ufficio del Personale. Tali...»
Consulenza legale: «Secondo la Cassazione , chi partecipa a una conversazione accetta il rischio di essere registrato e, pertanto, ben si può utilizzare il registratore, ma a condizione che ciò non avvenga in determinati luoghi ove il soggetto...»
Quesito Q201821771 del 31/07/2018
M. L. chiede
«Io sono stato assunto dal mio attuale datore di lavoro l'8 Luglio del 2013 come Business Manager. Nel Marzo 2015 l'azienda mi consegna una lettera di cambio ruolo e mi affida la posizione di "Project Manager". In pratica vengo...»
Consulenza legale: «il comportamento dell' azienda è stato lecito? In generale, il lavoratore deve essere adibito alle mansioni per le quali è stato assunto , esse sono individuate nel contratto individuale di lavoro al momento...»
Quesito Q201821661 del 15/07/2018
Massimo P. chiede
«Salve, la questione é molto semplice. Un dipendente pubblico che svolge un'attività amministrativa esterna per conto della propria amministrazione, si può mandare a fare detta attività fuori sede di servizio,...»
Consulenza legale: «L’istituto delle ferie e le relative modalità di fruizione sono oggi disciplinati dall’art. 10, D.Lgs. n. 66/2003, il quale dispone: “ Fermo restando quanto previsto dall'articolo 2109 del Codice civile, il...»
Quesito Q201821469 del 11/07/2018
Massimo L. chiede
«Salve, vorrei a breve presentare un ricorso al Garante Privacy nei confronti dell'azienda per cui lavoro attualmente (omissis). Vorrei sapere se presentando tale ricorso al Garante corro il rischio di ledere il rapporto fiduciario con il mio...»
Consulenza legale: «Il lavoratore deve astenersi dal porre in essere non solo i comportamenti espressamente vietati ma anche qualsiasi altra condotta che, per la natura e per le possibili conseguenze, risulti in contrasto con gli obblighi connessi al suo inserimento...»
Quesito Q201821667 del 05/07/2018
Filippo chiede
«Dirigente sindacale provinciale/aziendale accreditato + (RSU e RLS) riceve lettera di assegnazione ad altro ufficio posto a 52 Km di distanza " Oggetto: assegnazione. Ferma restando l’attuale assegnazione della S.V. alla sede di...»
Consulenza legale: «Ai sensi dell’art. 22 della Legge 300/70 (Statuto dei Lavoratori) ogni trasferimento del dirigente sindacale nell’ambito della pubblica amministrazione che consista in un mutamento di sede anche se questa è ubicata nello stesso...»
Quesito Q201821623 del 27/06/2018
Vito G. chiede
«Buongiorno, vi scrivo in merito ad un problema con il mio contratto di lavoro. Io sono un ingegnere e lavoro da un paio di anni come consulente. Abbiamo avuto come clienti grandi multinazionali. Il mio problema nasce dal patto di concorrenza. Nel...»
Consulenza legale: «Secondo l’articolo [[n2125 c.c.]] c.c. il patto con il quale si limita lo svolgimento dell’attività del prestatore di lavoro , per il tempo successivo alla cessazione del contratto, è nullo se non risulta da atto...»
Quesito Q201821401 del 26/05/2018
ALFREDO C. chiede
«Due società "A" e "B" sono entrambe possedute da due fratelli al 50% che sono Coamministratori delle due società. Il persoanle addetto al "Post Vendita" Officina che verrà chiuso e cessato...»
Consulenza legale: «Da quanto è possibile evincere dalla prospettaizone del caso specifico, abbiamo due società che utilizzano il medesimo personale per l’esercizio della propria attività d’impresa. I lavoratori dipendenti...»
Quesito Q201821350 del 23/05/2018
Anonimo chiede
«Buongiorno sono un lavoratore ex L.s.u. per il Comune di (omissis), sono Geometra e nel lontano 1995 a causa dei fatti di mani pulite, tutti i cantieri edili si bloccarono. Mi iscrissi al collocamento e a maggio 1996 fui chiamato dal Comune di...»
Consulenza legale: «Bisogna preliminarmente premettere che il codice civile ai sensi dell’art. 2087 c.c. impone all’ azienda di adottare tutte le misure necessarie a tutelare l’integrità psicofisica dei dipendenti . Se, pertanto, pur...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7-8-9