Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Atto di citazione

Che cosa significa "Atto di citazione"?

È l'atto con cui l'attore invita il convenuto a comparire davanti al giudice competente in una data da lui fissata. Si tratta di un atto formale, che richiede la sottoscrizione della parte personalmente o del suo difensore, munito di procura ad litem. E' un tipico atto recettizio, ossia che richiede la notificazione al destinatario ai fini della sua efficacia. La notificazione determina la c.d. litispendenza, la pendenza del giudizio: si instaura infatti il contraddittorio relativamente alla domanda giudiziale (artt. 101 e 99 c.p.c.). In seguito alla notificazione, deve avvenire l'iscrizione della causa a ruolo, al fine di incardinare il giudizio innanzi al giudice adito.

Articoli correlati a "Atto di citazione"

"Atto di citazione" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.