Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Legato

Che cosa significa "Legato"?

Disposizione mortis causa a titolo particolare, in base alla quale un soggetto, legatario, succede al de cuius in uno o più determinati diritti reali o in uno o più rapporti determinati, che non vengono considerati come quota dell'intero patrimonio del defunto. Il legato si acquista automaticamente alla morte del de cuius ed il titolare del lascito deve domandare all'onerato il possesso. Infatti, il legatario inizia un nuovo possesso al quale può unire quello del suo autore per goderne gli effetti.
Il legatario, inoltre, non risponde dei debiti ereditari, i quali restano a carico degli eredi salva una diversa volontà del testatore. Tuttavia, è bene precisare, che anche in questa ultima ipotesi il legatario non risponde mai dei debiti ereditari oltre il valore dei beni legatigli e non è mai successore nei debiti perchè verso i terzi risponderà sempre l'erede, salvo rivalsa contro il legatario.

Articoli correlati a "Legato"

"Legato" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.