Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

L'applicabilitą della legge nazionale alla famiglia islamica residente in Italia

AUTORE:
ANNO ACCADEMICO: 2015
TIPOLOGIA: Tesi di Laurea Magistrale
ATENEO: Libera Univ. degli Studi Maria SS.Assunta-(LUMSA) di Roma
FACOLTÀ: Giurisprudenza
ABSTRACT
In Italia la componente di popolazione di origine e religione musulmana è sempre maggiore. Il cittadino italiano, ma soprattutto il giurista, non può ignorare il sorgere di una realtà così pressante. Egli deve coniugare le esigenze di apertura verso coloro che sono “stranieri” con le esigenze, fondamentali, di tutela dell’ordine pubblico. Il quale pur essendo un concetto elastico che può essere piegato a seconda delle esigenze di accettazione e di integrazione, prevede pur sempre dei limiti, al di là dei quali l’opera di riconoscimento del legislatore subisce una battuta d’arresto. Con il lavoro di ricerca svolto si è voluto offrire uno spunto di analisi degli istituti giuridici islamici che giungono assieme a coloro che migrano nel territorio della Repubblica. Il problema non riguarda solo il diritto, inteso nel senso stretto di “istituto o pratica legale o illegale” per il nostro ordinamento, ma riguarda anche l’aspetto sociale, religioso, culturale. Il cittadino di origine islamica, anche quando, acquista la cittadinanza italiana, spesso, rimane legato alla religione islamica. Nell’Islam diritto e religione sono un tutt’uno, per cui non è semplice scindere i due aspetti, mentre in Italia, nonostante la storica commistione di politica e cattolicesimo, i confini sono netti. Inoltre, il soggetto musulmano non giunge in Italia privo di un qualunque legame con il suo paese d’origine. Il problema del raccordo tra culture diverse, ma anche tra ordinamenti giuridici diversi, è un tema centrale di questo elaborato, nel cui svolgimento si propone di risolvere il conflitto in un incontro basato sui pilastri del diritto internazionale, piuttosto che in uno scontro. Gli esempi forniti nell’elaborato sono molteplici e svariati. Ciò che, dopo un lavoro di analisi così approfondito su una cultura diversa da quella occidentale e su un “diritto” straniero emerge è che va effettuata una valutazione singola caso per caso. Gli aspetti, giuridici e non, da considerare sono molti e costringono il legislatore italiano ad una quotidiana attenzione e ad una costante opera di giustapposizione tra esigenze diverse.

Indice (COMPLETO)

Bibliografia (ESTRATTO)

Tesi (ESTRATTO)

Norme di riferimento

Acquista questa tesi
Dopo aver verificato il buon fine del pagamento, ti invieremo una email contenente copia della tesi (o della sola bibliografia) in formato PDF.