Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Divisione ereditaria"

consulenze legali in materia di: Divisione ereditaria (Successioni, testamento e donazioni)
Tutte le consulenze legali / Successioni, testamento e donazioni / Divisione ereditaria (Successioni, testamento e donazioni)
Quesito Q20125031 del 05/03/2012
Francesco chiede
«01 - 03 - 2012 Eredi di un bene immobile di circa 70 Mq (da ristrutturare)di un valore di 42.000 euro. Siamo in 10 beneficiari ed avremmo trovato un interessato all'acquisto, ma un erede non vuole. Come comportarsi ? Grazie per la cortese...»
Consulenza legale: «Nell'ipotesi, che si avvera di frequente, in cui più persone siano chiamate pro quota alla stessa eredità, si ha il tipico caso della comunione ereditaria . Essa viene regolata dalle norme generali sulla comunione. A favore di...»
Quesito Q20124955 del 12/02/2012
Immacolata chiede
«sono erede di un suolo insieme ad altri 5 fratelli, posso vendere la mia quota a terzi o devo per forza avvisare gli altri eredi?»
Consulenza legale: «Nell'ipotesi, che si avvera di frequente, in cui più persone siano chiamate pro quota alla stessa eredità, si ha il tipico caso di comunione ereditaria, la quale viene regolata dalle norme generali in tema di comunione. Ogni...»
Quesito Q20114381 del 22/07/2011
Brunella P. chiede
«Sono stata nominata esecutrice testamentaria dal mio compagno, deceduto in ottobre 2010, nonchè erede di una parte del patrimonio. Ai figli del fratello germano del testatore vengono lasciati altri beni immobili nel paese di nascita del de...»
Consulenza legale: «L’esecutore testamentario deve curare che siano esattamente eseguite le disposizioni di ultima volontà del defunto. Nella fattispecie, sembra, inoltre che ci si trovi di fronte all’imposizione di un onere o modus,...»
Quesito Q20112952 del 25/03/2011
Celeste chiede
«Un defunto lascia un immobile, tutti gli eredi sono in accordo a venderlo ad un dato prezzo ma soltanto uno si oppone. Come viene risolto il problema se un erede continua ad opporsi ad ogni occasione di vendita dell'immobile? Grazie»
Consulenza legale: «Gli eredi possono sempre chiedere lo scioglimento della comunione ereditaria ( art. 713 del c.c. ): se essa ha ad oggetto un immobile non divisibile, tale bene dovrebbe essere preferibilmente compreso nella porzione di uno o più coeredi....»
Quesito Q20112257 del 11/02/2011
Enzo D. G. chiede
«Ho acquistato un terreno proveniente da una divisione ereditaria, che ho in comune con un germano della mia dante causa. Sul terreno insistono la strada di accesso al suo fondo esclusivo ed una cisterna d'acqua molto grande. Ho intenzione di...»
Consulenza legale: «L’ art. 1111 del c.c. statuisce che ciascuno dei partecipanti può sempre domandare lo scioglimento della comunione e secondo l’ art. 1116 del c.c. all’istituto della comproprietà è possibile applicare anche...»
Quesito Q20112203 del 28/01/2011
Jessica chiede
«Dopo la morte di mio padre ho ereditato il 50% di un appartamento, nel quale lui risiedeva con la convivente. Quest'ultima oltre ad essere l'intestataria del restante 50%dell'immobile ha la residenza nel suddetto appartamento e si...»
Consulenza legale: «Nel caso di specie, la figlia del de cuius ha diritto a chiedere la divisione dell'immobile ex art. 713 del c.c. , esercitando apposita azione giudiziale. Poiché l'immobile descritto non è facilmente divisibile, le...»
Quesito Q20101824 del 31/12/2010
Carlo F. chiede
«Otto anni fa ho acquistato, unitamente ad un cognato, un appezzamento di terreno con piantagione di olivi. Ora vorremmo dividere il bene: quali sono le soluzioni?»
Consulenza legale: «Dalla lettura dell' art. 1112 del c.c. , rubricato "cose non soggette a divisione", l'appezzamento di terreno non sembrerebbe doversi considerare come bene indivisibile. Infatti, affinché possa applicarsi l'art. 1112...»
Quesito Q20101309 del 01/11/2010
MAURA chiede
«Quali caratteristiche deve possedere un bene immobile per essere definito indivisibile?»
Consulenza legale: «Si dicono indivisibili i beni che, se divisi in più parti, perdono in tutto o in parte la loro utilità. Si veda in proposito Cass. civ. Sez. II, 30-07-2004, n. 14540 Il concetto di comoda divisibilità di un immobile...»
Quesito Q20101247 del 12/10/2010
Renee chiede
«Gentili Signori, vi chiedo una consulenza in merito ad un immobile ereditato da 5 fratelli in parti uguali (causa decesso dei genitori). In occasione di una controversia con un vicino, 4 fratelli sono d'accordo nell'assumere un legale per...»
Consulenza legale: «Riguardo il primo quesito, bisognerebbe comprendere il tipo di azione che si intende intraprendere. Occorre, comunque, fare riferimento al complesso istituto processuale del litisconsorzio. Riguardo la vendita di un bene comune, nessuno dei...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7