Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Collazione e imputazione"

consulenze legali in materia di: Collazione e imputazione (Successioni, testamento e donazioni)
Tutte le consulenze legali / Successioni, testamento e donazioni / Collazione e imputazione (Successioni, testamento e donazioni)
Quesito Q202230914 del 12/05/2022
P. C. chiede
«riferimento consulenza Q202230535 Potrebbero gli eredi del de cuius Tizio ancora ricorrere alla collazione, facendo rientrare nella massa ereditaria, i premi delle polizze vita incassate dal beneficiario Caio, i saldi di conti bancari ed i...»
Consulenza legale: «Nella consulenza 25292 è stato riferito che Tizio muore senza figli ed ascendenti , nominando suo erede universale il fratello Caio ed usufruttuaria in sostituzione di legittima , di beni immobili e conti bancari, la propria moglie...»
Quesito Q202230176 del 10/02/2022
M. C. chiede
«Salve, dopo la morte di nostro padre, ho saputo che mio fratello vorrebbe contestarmi la proprietà di un box che secondo lui, nostro padre avrebbe donato alla sottoscritta, in realtà tale box mi è pervenuto per riunione di...»
Consulenza legale: «Il caso che qui si sottopone all’attenzione richiede di prendere in esame due aspetti della successione del comune genitore, ovvero quello della collazione di un immobile donato per la sola nuda proprietà e quello della...»
Quesito Q202230119 del 08/02/2022
M. S. chiede
«buongiorno, sono uno tra i cinque coeredi in una successione diretta madre / figli. La de cuius ( classe 1921 ) è decedu-ta il 31.10.2020. Ad oggi, il responsabile della gestione economica in vita della defunta ( uno dei fratelli )...»
Consulenza legale: «Di una situazione come quella in esame si occupa una norma ben precisa del codice civile, ossia l’art. 714 c.c., dettato in tema di divisione ereditaria. Tale norma riconosce ai coeredi il diritto di chiedere la divisione dei beni...»
Quesito Q202128647 del 12/07/2021
R.D.S. chiede
«In data 2 luglio 2015, con atto notarile, mio padre ha donato alla moglie di mio fratello Marco (in regime di separazione dei beni e senza motivazione alcuna es. se per gratitudine), ciascuno per i propri diritti ed entrambi in solido per...»
Consulenza legale: «La fattispecie che viene qui descritta trova una specifica disciplina all’art. 739 c.c., rubricato proprio “ Donazioni ai discendenti o al coniuge dell’ erede . Donazioni a coniugi”. Il principio generale dettato da tale...»
Quesito Q202128649 del 12/07/2021
F.T. chiede
«Buonasera, si vuole chiedere come verrebbe diviso l'asse ereditario nel caso in cui: - Eredi: Coniuge + tre figli (A,B,C) - Patrimonio del "de cuius": € 900.000,00 Il de cuius, quando era in vita, circa 20 prima, ha...»
Consulenza legale: «Secondo quanto disposto dall’ art. 536 del c.c. le persone a favore delle quali la legge riserva una quota di eredità sono il coniuge, i figli e gli ascendenti. Nel caso di specie, poichè il de cuius lascia coniuge e tre...»
Quesito Q202128619 del 08/07/2021
Carmela D. M. chiede
«Mia madre ha donato, con riserva di usufrutto, a me un appartamento mentre a mio fratello un terreno con una casa coloniale. Abbiamo goduto del bene fin da quando ci è stato donato, (1980) e adesso, alla morte della mamma sono nate...»
Consulenza legale: «Ciò che viene chiesto trova esplicita risposta all’art. 748 c.c. Presupposto essenziale per l’applicazione di tale norma è ovviamente che si faccia riferimento a spese documentabili, ossia spese per le quali coloro che...»
Quesito Q202128539 del 28/06/2021
L. C. chiede
«Buongiorno, dovrei fare con i mie fratelli una divisione ereditaria dei beni di famiglia. Il problema è che uno dei fratelli ha avuto già una donazione consistente in una azienda, per l'esattezza una Tabaccheria, donata 20 anni...»
Consulenza legale: «Ciò a cui viene chiesto di rispondere trova espressa disciplina nelle norme dettate dal codice civile agli artt. 737 e ss. in tema di collazione . L’istituto giuridico della collazione, infatti, consiste proprio nell’obbligo...»
Quesito Q202128407 del 08/06/2021
Carmela D. M. chiede
«Mi madre, in vita, ha donato con riserva di usufrutto metà appartamento a me e metà a mio marito con il quale eravamo e tuttora siamo in separazione dei beni. A mio fratello invece ha donato, sempre con riserva di usufrutto la...»
Consulenza legale: «L’istituto giuridico della collazione risulta disciplinato in maniera abbastanza precisa agli artt. 737 e ss. c.c. Come può dedursi dalla lettura di tali norme, si tratta di un istituto peculiare alla divisione ereditaria, e...»
Quesito Q202026014 del 06/08/2020
Giancarlo B. chiede
«Il Tribunale nell ottobre 2019 dichiarava con sentenza la fine della comunione ereditaria iniziata il 16 marzo 1996 e procedeva per assegnazione quote nel seguente modo I donatari devono conferire alla massa il valore dei beni donati quale era al...»
Consulenza legale: «Il caso di specie attiene ad un procedimento di divisione giudiziale relativo ad un patrimonio ereditario costituito da relictum e donatum . Secondo il disposto dell’ art. 737 del c.c. , i figli e loro discendenti ed il coniuge del de...»
Quesito Q202025937 del 26/07/2020
Umberto V. chiede
«Salve ci sono aggiornamenti e altre domande.Ho chiesto la visura catastale di un immobile che davo per scontato fosse stato donato,invece quell'immobile nel 1990 è stato venduto all'insaputa degli altri figli(U nel 1990 aveva 14...»
Consulenza legale: «Il motivo che spinge a formulare questo nuovo quesito è la scoperta, a seguito di un’ispezione catastale, che un immobile, che si presumeva avesse formato oggetto di donazione, risulta, invece, essere stato alienato nell’anno...»
Vai alla pagina
1-2-3-4