Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Ergastolo

Che cosa significa "Ergastolo"?

Pena detentiva più grave da ingliggersi a soggetti maggiori d'età, consistente nella privazione perpetua della libertà personale, da scontarsi in uno degli stabilimenti a ciò destinati, con l'obbligo del lavoro e con l'isolamento notturno (art. 22), salva la possibilità di lavoro all'aperto qualora non si possa escludere il rischio di collegamenti con la criminalità organizzata o eversiva e di liberazione condizionale, qualora il soggetto abbia scontato almeno 26 anni di pena e abbia mostrato ravvedimento. Dala condanna all’ergastolo discende come effetto immediato l'affissione della sentenza nel comune dove è stata pronunciata, in quello nel quale il delitto è stato commesso, in quello in cui il condannato aveva l’ultima residenza, nonché, a spese del condannato, in uno o più giornali designati dal giudice e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, l’interdizione legale, la perdita della patria potestà, l’incapacità di testare e la nullità del testamento fatto precedentemente alla condanna.

Articoli correlati a "Ergastolo"

"Ergastolo" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.