Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Sospensione e interruzione del processo"

consulenze legali in materia di: Sospensione e interruzione del processo (Il processo di cognizione)
Tutte le consulenze legali / Processo civile / Sospensione e interruzione del processo (Il processo di cognizione)
Quesito Q202127840 del 26/03/2021
Lubiana T. chiede
«Buongiorno, espongo il quesito: contraddittorio per un rilascio immobile, la parte A chiede alla parte B di restituire L’ immobile ricevuto in eredità, prima dell’udienza il difensore della parte B viene sospeso nella sua...»
Consulenza legale: «L’art. 303 del codice di procedura civile stabilisce che se non avviene la prosecuzione del processo a fronte dell’evento interruttivo, “l'altra parte può chiedere la fissazione dell'udienza, notificando quindi...»
Quesito Q202026335 del 23/09/2020
MAURIZIO S. chiede
«Spett.le Brocardi.it Maurizio S. Sono a richiedere il seguente parere in materia di querela di falso e di falso di rilevanza penale. Tizio ha proposto in via autonoma ex art. 221 c.p.c. la querela di falso della relazione di notificazione e...»
Consulenza legale: «Per rispondere al quesito in esame, occorre tenere presente quanto previsto dagli articoli 295 c.p.c, 75 c.p.p. e 221 c.p.c. In particolare, con riguardo alla prima norma, la Corte di Cassazione con la sentenza n. 4758/2015 (una tra le...»
Quesito Q201924493 del 18/12/2019
Elena P. chiede
«Processo civile dinanzi al Giudice di pace di A. contro il Fondo Vittime della Strada. Tizio, attore danneggiato da auto priva di assicurazione cita G. in qualità di FVDS. Generali si costituisce ed eccepisce difetto di legittimazione...»
Consulenza legale: «Si seguirà, nel rispondere, l’ordine delle domande. Premesso che occorrerebbe conoscere di preciso il contenuto delle difese di G., in ogni caso la risposta al primo quesito è negativa. Non esiste un "obbligo"...»
Quesito Q201821700 del 13/07/2018
VINCENZO O. chiede
«A seguito di presentazione tardiva dell'istanza di vendita in un procedimento esecutivo immobiliare il G.E., dopo aver fissato la comparizione delle parti per l'udienza dell'11/04/2018, preso atto dell'avvenuto deposito della...»
Consulenza legale: «Con riguardo alla prima domanda contenuta nel quesito, si osserva quanto segue. I termini processuali si distinguono in ordinatori e perentori. Come stabilito espressamente dall’art. 152 c.p.c. al secondo comma i termini stabiliti dalla...»
Quesito Q201820717 del 20/03/2018
Augusto T. chiede
«Buongiorno, vi ho già posto una questione. Ora mi servirebbe sapere se, tramite la vostra competenza giudiridica, possiate rispondere in modo esaustivo a questa domanda. La questione è molto semplice, vi dirò a che punto...»
Consulenza legale: «Nella fattispecie in esame ci si chiede se possa essere sospesa, per pregiudizialità penale, un’ istanza di fallimento depositata in virtù di una sentenza di rigetto dell’opposizione a decreto ingiuntivo ....»
Quesito Q201718999 del 05/06/2017
SEBASTIANO C. chiede
«Con procedimento monitorio viene richiesto al Tribunale di Salerno decreto ingiuntivo per il recupero di somme per canoni di locazione. Il procedimento viene instaurato con procura ad litem al Legale data dal Procuratore Generale della creditrice....»
Consulenza legale: «La questione giuridica da lei sollevata concerne la cosiddetta "ultrattività del mandato alle liti" in ipotesi di morte o perdita di capacità del mandante. Sul punto si sono espresse le Sezioni Unite della Corte di...»
Quesito Q201718382 del 22/02/2017
Danilo P. chiede
«Processo esecutivo immobiliare estinto per rinuncia dei creditori. Il debitore, che ha subito la procedura esecutiva con vendita dei suoi beni, vorrebbe chiedere l'indennizzo ex Legge 89/2001. Vero è che l'art. 2 - comma 2-sexies...»
Consulenza legale: «E’ del tutto improprio parlare di applicazione per analogia alla fattispecie di rinuncia all’esecuzione da parte dei creditori della disciplina dettata dalla Legge n. 89/2001 per i casi di rinuncia agli atti del giudizio di cui agli...»
Quesito Q201718275 del 06/02/2017
Enrico C. chiede
«Buongiorno. Vorrei esporvi il mio caso e i dubbi che ho a riguardo. Mia mamma era stata chiamata in causa per una questione di eredità: lo zio defunto (senza figli) le aveva fatto un testamento pubblico (notaio + testimoni) nominandola...»
Consulenza legale: «Prima di rispondere alle domande, si ritiene utile chiarire preliminarmente, da un punto di vista prettamente sostanziale, che la legge non riserva alcun diritto ai fratelli ed alle sorelle del de cuius . Ciò comporta che, seppure il...»
Quesito Q201616658 del 10/08/2016
ALFREDO C. chiede
«un avvocato è deceduto in questi giorni. Vorremmo sapere come procedere per incassare le somme che i Clienti debbono versare a seguito dell'attività professionale svolta nei Loro confronti. Grazie»
Consulenza legale: «È opportuno premettere come il rapporto che lega avvocato e cliente sia un rapporto di tipo fiduciario annoverabile nella figura del mandato . Per il caso della morte di una delle parti, essendo un tipo di rapporto fondato sul c.d....»
Quesito Q201615578 del 01/03/2016
Aldo T. chiede
«Buongiorno, sono in causa insieme ad altri condomini, da oltre 10 anni, per ottenere il risarcimento di opere malfatte, contro l'impresa edificatrice della palazzina in cui risiedo. Ognuno di noi proprietari ha firmato un mandato personale al...»
Consulenza legale: «Il codice di procedura civile all’art. 306 disciplina l’istituto della rinunzia agli atti del giudizio , il quale prevede la facoltà della parte attrice di rinunciare al giudizio senza che ciò comporti rinuncia...»
Vai alla pagina
1-2