Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Compravendita immobiliare e mobiliare"

consulenze legali in materia di: Compravendita immobiliare e mobiliare

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Compravendita immobiliare e mobiliare
Quesito Q201411333 del 30/09/2014
Giovanni D. chiede
«debbo stipulare un atto con riservato dominio. Il mancato pagamento per la risoluzione si riferisce alla somma delle rate per raggiungere l'ottavo della somma totale? Esempio importo totale euro 96.000.1/8 =12000 euro,rate 25*500=euro12500,...»
Consulenza legale: «Ai sensi dell' art. 1525 del c.c. , il mancato pagamento di una sola rata, che non superi l'ottava parte del prezzo, non dà luogo alla risoluzione del contratto, e il compratore conserva il beneficio del termine relativamente alle...»
Quesito Q201410903 del 06/08/2014
Fabio C. chiede
«Buonasera, a maggio dell'anno scorso ho rogitato e acquistato una casa costruita 15 anni fa. Verificando la certificazione energetica e la mappa comunale ho notato le seguenti differenze: Muro sud differenza cm spessore muro perimetrale...»
Consulenza legale: «Nel caso di specie vanno distinti due aspetti, il primo attinente alla certificazione energetica errata, l'altro alla incongruenza della situazione reale rispetto alla mappa comunale. Quanto alla certificazione energetica , l'art....»
Quesito Q201410391 del 22/05/2014
Marco chiede
«Ho stipulato un preliminare di vendita per un appartamento in una villa, in corso di ristrutturazione che non prevedeva ampliamenti. A ristrutturazione avvenuta e dopo avermi concesso il possesso materiale dell'immobile (nel quale abito), ho...»
Consulenza legale: «L’utilizzo della volumetria rinveniente da un fondo per realizzare nuove costruzioni su un diverso fondo è possibile (qualora tra i fondi interessati, aventi una medesima destinazione urbanistica, sussista una “significativa...»
Quesito Q201410227 del 03/05/2014
Massimiliano M. chiede
«Ho acquistato un camper usato da un privato un mese fa il prezzo pattuito era di 4400 euro, l'annuncio citava ottimo di carrozzeria e meccanica. Una volta acquisito il mezzo ho rilevato che il mezzo ha notevoli problemi di meccanica e di...»
Consulenza legale: «L' art. 1490 del c.c. stabilisce per il venditore l' obbligo di garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendano inidonea all'uso a cui è destinata o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore . Il...»
Quesito Q20149783 del 09/03/2014
Alfredo F. chiede
«La sera del 19 novembre u.s. mia moglie ha sottoscritto un contratto con una ditta per un box doccia. Preciso che mia moglie è disabile al 100% e che la contrattazione, avvenuta in casa nostra intorno all'ora di cena, è stata...»
Consulenza legale: «Il contratto per l'acquisto di un box doccia si configura come una compravendita di cosa futura se il prodotto deve ancora essere creato. L' art. 1472 del c.c. dice che la vendita è nulla se la cosa non viene ad esistenza:...»
Quesito Q20149453 del 20/01/2014
Marina P. chiede
«Buona sera, Vi pongo un quesito relativo alla compravendita di un immobile. Nel 2000 ho acquistato una casetta semindipendente a Genova. Il vecchio proprietario ha prodotto il condono concesso a suo tempo dal comune di Genova per lavori...»
Consulenza legale: «Il certificato di agibilità viene rilasciato dal Comune nel cui territorio è ubicato l'immobile e ha la funzione di certificare la "sussistenza delle condizioni di sicurezza, salubrità, risparmio energetico degli...»
Quesito Q20112724 del 11/03/2011
Tiziana chiede
«Ho da poco acquistato una auto usata, dopo pochi giorni ho riscontrato che aveva problemi abbastanza importanti al motore, posso chiedere i danni al venditore?»
Consulenza legale: «La garanzia sulle auto anche usate, per qualsiasi difetto di conformità esistente alla consegna, è un diritto del consumatore che trova fondamento nel Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 conosciuto come Codice del consumo ,...»
Quesito Q20101930 del 20/01/2011
Andrea chiede
«Se la cosa viene spedita con posta prioritaria e non viene ricevuta dal compratore, il compratore puo' richiedere il rimborso in denaro dell'oggetto non ricevuto o un'altra spedizione di un oggetto uguale a quello non ricevuto? grazie.»
Consulenza legale: «La compravendita, in quanto tipico contratto consensuale, opera trasferendo immediatamente la proprietà del bene dal venditore al compratore. Ciò comporta che al compratore, dal momento della conclusione del negozio, venga trasmesso...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7