Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Contratto preliminare

Che cosa significa "Contratto preliminare"?

Contratto con il quale le parti si obbligano a stipulare un futuro contratto (detto definitivo).
Si parla di preliminare unilaterale se una sola delle parti si obbliga alla futura stipulazione; bilaterale, se entrambe le parti si impegnano a concludere il definitivo.
E' un contratto con efficacia obbligatoria per le parti, che assumono l'obbligazione di prestare un futuro consenso. In quanto contratto perfettamente valido e vincolante, le parti del preliminare, che ha ad oggetto una prestazione di fare, possono chiederne l'esecuzione forzata in forma specifica, attraverso la specifica domanda indicata all'art. 2932 del c.c..
Il codice civile non dà una definizione di "contratto preliminare", ma lo menziona in vari ambiti, principalmente in tema di forma (si veda l'art. 1351 del c.c. che stabilisce che il preliminare è nullo se non fatto nella stessa forma del definitivo).

"Contratto preliminare" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.