Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Famiglia, incapaci e alimenti"

consulenze legali in materia di: Famiglia, incapaci e alimenti

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Famiglia, incapaci e alimenti
Consulenza Q202332909 del 20/02/2023
M. M. chiede
«PENSIONE DI REVERSIBILITÀ. Salve, Separata consensualmente con verbale di separazione del 17.10.2005 e divorziata con convenzione di negoziazione assistita firmata il 28.10.2019 (SENZA assegno divorzile, non sapevo di averne diritto...),...»
Consulenza legale: «Va puntualizzato che l’art. 10 L. 898/1970 - il cui testo viene peraltro riportato nel quesito -, rispetto all'annotazione nei registri dello stato civile non parla di efficacia “verso terzi”, ma “ a tutti gli effetti...»
Consulenza Q202332746 del 27/01/2023
P. P. C. chiede
«Sono separato con separazione giudiziale dal marzo 2018 (sentenza provvisoria presidenziale), lo status legale di separazione e stato riconosciuto con sentenza a marzo 2021 e la sentenza conclusiva di separazione é del luglio 2022. Il...»
Consulenza legale: «Occorre premettere che non è possibile formulare previsioni su quella che sarà la decisione del giudice in sede di divorzio . Possiamo però fornire alcune precisazioni sui presupposti dell’assegno divorzile, come...»
Consulenza Q202332633 del 11/01/2023
R. L. chiede
«Salve, io e mia moglie siamo sposati in comunione dei beni dal 2015, nel 2020 abbiamo avuto una bambina, io ho un contratto da lavoratore dipendente con uno stipendio di circa 3300 euro mensili su 13 mensilità più una casa...»
Consulenza legale: «Va chiarito che non è possibile formulare previsioni circa l’importo dell’assegno di mantenimento che verrà disposto dal giudice in sede di separazione; a ben vedere, non è neppure scontato che la sentenza lo...»
Consulenza Q202232477 del 03/01/2023
A. B. chiede
«Buonasera, mi sono sposato in comunione dei beni nel 1996 e separato dall'aprile 2018 con due figli minori (nel 2018 di anni 17 e 9) con assegno di 750 euro al mese (200 per la ex, 300 per la figlia 17enne e 250 per il più piccolo)....»
Consulenza legale: «Bisogna tenere presente che, secondo l'art. 337 sexies del c.c., “ il godimento della casa familiare è attribuito tenendo prioritariamente conto dell'interesse dei figli ”. La norma stabilisce anche che il diritto al...»
Consulenza Q202232551 del 03/01/2023
M. V. chiede
«Buonasera, sono in procinto di separazione (consensuale) con mia moglie, dopo sua decisione.Siamo di XXX, io 40 anni lei 39, con due figli di 5 e 7 anni. Abbiamo entrambi un lavoro a tempo indeterminato, io nel settore alimentare, lei...»
Consulenza legale: «Rispondiamo alle diverse domande poste nel quesito seguendo il medesimo ordine in cui sono state formulate. Rispetto alla questione del pagamento delle rate di mutuo , nel quesito viene riferito che si tratta di mutuo cointestato; dunque esse...»
Consulenza Q202232503 del 30/12/2022
P. P. chiede
«Buongiorno, vi chiedo di esprimere la vostra competenza circa il problema che vi pongo in calce: ho recentemente scoperto dei problemi di Tossicodipendenza che riguardano mio Fratello di anni 46 con il quale i miei rapporti sono sempre stati...»
Consulenza legale: «Da un punto di vista civilistico, occorre distinguere nettamente l’istituto degli alimenti dall’ obbligazione di pagamento delle spese mediche addebitate all’estero, le quali, evidentemente, gravano solo sul soggetto che le ha...»
Consulenza Q202232466 del 15/12/2022
A. R. chiede
«Una adozione di maggiorenne avvenuta dieci anni fa può essere revocata per ragioni di buon costume se si portano testimonianze da cui si evince che tra padre e figlia adottiva ci siano stati rapporti intimi?»
Consulenza legale: «L’ adozione di maggiorenne, prevista e disciplinata dagli artt. 291 e ss. c.c., è stata introdotta molto tempo fa dal legislatore con una finalità diversa da quella perseguita dall’adozione di minori (poi regolamentata...»
Consulenza Q202232264 del 21/11/2022
M. P. chiede
«Buonasera, sono sposato da due anni, due mesi fa ho acquistato la casa familiare intestandola a mia moglie, dalla quale ho avuto due figlie minori. Con noi convivono dal 2017 altre due figlie minori che ho avuto da un precedente matrimonio e che...»
Consulenza legale: «Ai fini della risposta al presente quesito, occorre tenere presente che, in materia di crisi della coppia genitoriale con figli, il criterio fondamentale di cui il giudice deve tenere conto è quello dell’interesse della prole. In...»
Consulenza Q202232168 del 09/11/2022
D. chiede
«Buonasera. Se mio marito è andato via di casa, per poter procedere alla separazione e fare l’addebito per tradimento e abbandono del tetto coniugale deve essere lui a mandare la lettera per primo o devo essere io? Altra cosa: è...»
Consulenza legale: «L’ art. 143 del c.c. stabilisce che dal matrimonio deriva l'obbligo reciproco alla fedeltà, all' assistenza morale e materiale , alla collaborazione nell'interesse della famiglia e alla coabitazione . Ne consegue...»
Consulenza Q202232092 del 04/11/2022
O. D. chiede
«Sono convivente con altra persona madre di 2 figli provenienti dal precedente matrimonio, di cui uno residente con noi. Dopo oltre 3 anni di convivenza presso la casa di lei e nella mia, abbiamo acquistato un immobile nel 2020, con caparra...»
Consulenza legale: «Con riferimento al primo dei quesiti formulati, la legge non prevede alcun termine entro cui il convivente more uxorio , in conseguenza della fine della relazione di coppia, debba allontanarsi dall’abitazione del, o della, partner ....»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7-8-942