Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Responsabilitą genitoriale e diritti e doveri del figlio"

consulenze legali in materia di: Responsabilitą genitoriale e diritti e doveri del figlio (Famiglia, incapaci e alimenti)
Tutte le consulenze legali / Famiglia, incapaci e alimenti / Responsabilitą genitoriale e diritti e doveri del figlio (Famiglia, incapaci e alimenti)
Quesito Q202127955 del 16/04/2021
Alessandro P. chiede
«La consulenza richiesta riguarda la separazione fra conviventi. Ho convissuto con la mia compagna per 17 anni, abbiamo 2 figlie una di 16 ed una di 9 anni. Per una serie di motivi ho deciso di separarmi e avrei necessità di sapere quali...»
Consulenza legale: «La disciplina dei criteri cui il giudice si deve attenere nel regolamentare la situazione dei figli, in caso di crisi della coppia genitoriale, è contenuta agli artt. 337 bis e ss. c.c., applicabili anche nei procedimenti riguardanti la...»
Quesito Q201924451 del 10/12/2019
Daniela N. chiede
«Buongiorno,avrei bisogno di una consulenza riguardo la separazione tra conviventi con bimbi piccoli.vorrei capire come muovermi e cosa comporta. Convivo da 8 anni in una casa di proprietà dei miei suoceri, e ho 2 bimbi piccoli,una di 5 anni...»
Consulenza legale: «Prima di fornire una risposta sull'oggetto della consulenza, si rendono necessarie due precisazioni. La prima riguarda il fatto che comportamenti del convivente, quali quelli descritti nel quesito, possono avere rilevanza penale, non solo...»
Quesito Q201923985 del 23/09/2019
Pamela G. chiede
«Buongiorno, sono una signora di origini Dominicane. Qualche anno fa ho avuto un figlio nato dall'unione con un uomo italiano, con il quale non ero unita in matrimonio. Tuttavia, ancor prima della nascita di nostro figlio, il predetto padre...»
Consulenza legale: «In casi come questo è necessario innanzitutto fare riferimento a quanto eventualmente stabilito nel provvedimento del giudice con cui si danno disposizioni sull’affidamento dei figli . Tale provvedimento può recepire un...»
Quesito Q201923959 del 18/09/2019
M. L. chiede
«Egregi avv.ti buongiorno, vi espongo quanto segue in quanto sono in attesa di ricevere lettera/convocazione per separazione che subisco. Sposati nel giugno 2012 in separazione dei beni. Nel mese di ottobre 2013 nascono due bimbi gemelli e...»
Consulenza legale: «Per trovare soluzione al presente quesito è bene ricordare che, in caso di crisi della coppia genitoriale (sia essa unita o no in matrimonio ), il criterio fondamentale cui fare riferimento è quello dell’interesse dei figli ,...»
Quesito Q201822242 del 05/11/2018
Mario P. chiede
«Buonasera. Il fratello del mio compagno (al quale sono legato da unione civile dal 2016) non versa da tempo l'assegno di mantenimento, determinato in fase di separazione (seguita poi da divorzio) ai propri 2 figli (di cui uno gravemente...»
Consulenza legale: «L’art. 316 bis del c.c. (introdotto con D. Lgs. n. 154/2013), il quale riproduce in sostanza una previsione già contenuta nel vecchio testo dell’art. 148 del c.c., stabilisce che, quando i genitori non hanno mezzi...»
Quesito Q201821411 del 28/05/2018
Federica G. chiede
«La domanda è questa: Coniugi separati con due figli minorenni. Abitazione coniugale in comproprietà al 50% assegnata alla madre con obbligo del padre a corrispondere un contributo mensile per il mantenimento dei due minori (si...»
Consulenza legale: «L’instaurazione di una nuova relazione sentimentale da parte del coniuge separato costituisce vicenda frequente, che può incidere a vario titolo sulle condizioni stabilite in sede di separazione . L’esercizio della...»
Quesito Q201720020 del 06/12/2017
Raffaele M. chiede
«Mio figlio Alessandro nell'anno 2007, in previsione del suo matrimonio programmato nel successivo anno 2008, ebbe in regalo con i miei risparmi, una casa che io e mia moglie decidemmo di intestare (forse improvvidamente) a lui direttamente. Il...»
Consulenza legale: «Esigenza primaria a cui qualunque giudice deve ispirarsi nel pronunciare la separazione fra coniugi è quella di tutelare i minori, dovendo ciò costituire la ragione principale della assegnazione della casa coniugale, la quale non...»
Quesito Q201718967 del 05/06/2017
Maria L. B. chiede
«Ho 2 quesiti: 1)Mio fratello- maggiorenne- è da tempo interdetto.La nuova tutrice,mia parente,laureta in lettere,(a differenza del precedente tutore,deceduto) per pura antipatia nei miei confronti si rifiuta di fornire qulunque notizia su...»
Consulenza legale: «Per quanto riguarda la prima domanda, si osserva come le norme che disciplinano la tutela degli interdetti facciano, per lo più, rinvio a quelle relative alla tutela dei minori (articoli 343 e seguenti del cod. civ.). Né tra...»
Quesito Q201718606 del 04/04/2017
Sergio C. chiede
«Vorrei proporre una querela di falso contro un decreto provvisorio emesso dal Tribunale dei Minorenni di B. Sul decreto provvisorio all'inizio è riportato la seguente premessa "sentiti i nonni materni,sentito il padre ed acquisite...»
Consulenza legale: «E’ forse opportuno, in primo luogo, ricordare quanto già specificato in una precedente consulenza resa sull’argomento in ordine all’impugnabilità dei decreti provvisori emessi dal tribunale per i minorenni ....»
Quesito Q201718226 del 20/01/2017
Lucia L. chiede
«Due figlie di anni 14 e quasi 18. Affidamento condiviso dalla sentenza del 2009. Padre inadempiente e assente con visite ridotte a circa due incontri all' anno e sporadici messaggi che interrompono la serenità che cercano di recuperare...»
Consulenza legale: «La legge 54/2006 sull'affido condiviso (che ha sostituito il precedente affidamento congiunto) ha introdotto nel diritto di famiglia importanti concetti come quello di bigenitorialità, condivisione, corresponsabilità,...»
Vai alla pagina
1-2