Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Matrimonio e rapporti patrimoniali tra coniugi"

consulenze legali in materia di: Matrimonio e rapporti patrimoniali tra coniugi (Famiglia, incapaci e alimenti)
Tutte le consulenze legali / Famiglia, incapaci e alimenti / Matrimonio e rapporti patrimoniali tra coniugi (Famiglia, incapaci e alimenti)
Consulenza Q201411763 del 10/02/2015
Angelo V. chiede
«Impresa familiare in cui io lavoro da 15 anni a tempo pieno e in cui vi è una divisione formale degli utili del 49% per il non proprietario; la società ha un volume d'affari di 1.5 milioni di euro per anno; quanto spetta in...»
Consulenza legale: «La vicenda s'inquadra nell'istituto giuridico della cosiddetta " impresa familiare ", regolata dall' art. 230 bis del c.c. , ossia l'impresa nella quale prestano collaborazione il coniuge, i parenti entro il terzo...»
Consulenza Q201411630 del 10/11/2014
Maria chiede
«Buongiorno, Io e mio marito siamo in regime di separazione dei beni. Nel 2007 ha chiesto la separazione perché ha conosciuto una nuova compagna da cui ha avuto una figlia nel 2008. Abbiamo sottoscritto una separazione consensuale...»
Consulenza legale: «Nella vicenda narrata una moglie, oggi separata dal marito, ha lavorato per molti anni nelle aziende di famiglia (che fino ad un certo punto era in comproprietà tra il marito e i fratelli, poi sono divenute interamente del marito, tranne...»
Consulenza Q201411626 del 05/11/2014
Hoa chiede
«Buon giorno, ho in corso la separazione giudiziale, siamo all'ultima udienza delle prove testimonianza. Il legale precedente non ha introdotto gli estratti conto nel fascicolo per provare che ho sempre fatto le spese per tutta la famiglia. Ho...»
Consulenza legale: «Il quesito proposto riguarda la possibilità per la parte nel giudizio di separazione di produrre nuova documentazione in una fase avanzata del processo, ossia quando è già spirato il termine per depositare i documenti assieme...»
Consulenza Q201411485 del 22/10/2014
Francesco L. chiede
«Vorrei chiarimenti precisi a questo mio dubbio riguardante una casa che ho acquistato, con miei soldi proveniente da una vendita di un altro immobile che a sua volta ho comprato con prestiti da finanziari, che tuttora sto pagando ((IL QUESITO CHE...»
Consulenza legale: «Il quesito proposto implica un'indagine circa l'acquisto di bene immobile da parte di un solo coniuge, nel caso in cui il regime patrimoniale scelto sia quello della comunione. Ai sensi dell' art. 179 del c.c. non costituiscono...»
Consulenza Q201410281 del 13/05/2014
Antonio C. chiede
«Il fondo patrimoniale può essere costituito anche da due coniugi senza figli e cessa, in questo caso, alla morte di uno dei due o in caso di scioglimento del matrimonio. Ciò premesso, mi chiedo perchè in caso di figli minori...»
Consulenza legale: «Il fondo patrimoniale è un istituto previsto dal codice civile che consiste in un complesso di beni determinati, assoggettati ad una speciale disciplina di amministrazione e a limiti di alienabilità ed espropriabilità ( art....»
Consulenza Q20149626 del 16/02/2014
Maria chiede
«Sono sposata in comunione dei beni in processo di separazione giudiziaria. Mio marito verrà denunciato dal giudice per evasione fiscale alle agenzie delle entrate e alla procura della Repubblica. Siamo proprietari al 50% della casa...»
Consulenza legale: «Lo scioglimento della comunione dei beni, ai sensi dell' art. 191 del c.c. , consegue alla dichiarazione di assenza o di morte presunta di uno dei coniugi, all' annullamento, allo scioglimento o cessazione degli effetti civili del...»
Consulenza Q20149445 del 23/01/2014
MARIO chiede
«Salve. Sono sposato in regime di separazione dei beni. Con la mia famiglia,abbiamo una figlia minorenne, fino al 30 giugno abbiamo vissuto nell'appartamento di mia proprietà a Roma. Avendo acquistato un altro appartamento dove siamo...»
Consulenza legale: «La nota II-bis) dell'art. 1 della Tariffa, Parte Prima, del D.P.R. 26 aprile 1986 n. 131, dispone che per beneficiare delle agevolazioni fiscali previste per l'acquisto della cosiddetta "prima casa", che incidono sull'imposta...»
Consulenza Q20138725 del 30/09/2013
Claudio chiede
«Salve, siamo sposati ed abbiamo una abitazione in comunione dei beni ma, successivamente al matrimonio abbiamo deciso di fare, per ragioni di lavoro, atto di separazione dei beni. Abbiamo un conto corrente comune per le spese generali della...»
Consulenza legale: «Prima di dare risposta al quesito, si premette quanto segue. Si presume che al momento dell'atto di separazione dei beni (compiuto dopo il matrimonio), l'immobile che era in comunione sia stato diviso tra i coniugi o ceduto dall'uno...»
Consulenza Q20138611 del 12/09/2013
Attilio A. chiede
«Sono in regime di separazione dei beni, sto per separarmi e vorrei delle delucidazioni: durante il matrimonio è stato acquistato un immobile pagato con il 90% del denaro che mia madre mi ha dato. Sono l'unico proprietario di codesto...»
Consulenza legale: «Ai sensi dell' art. 215 del c.c. i coniugi, scegliendo il regime della separazione dei beni, conservano la titolarità esclusiva dei beni acquistati durante il matrimonio. Nel caso di specie, l'acquisto dell'immobile da parte...»
Consulenza Q20138226 del 13/06/2013
Massimo P. chiede
«Buon giorno, La casa dei miei genitori (sposati in comunione dei beni ) apparteneva fino al 2004 all’ INPDAP e mio padre era il titolare del contratto di locazione. Successivamente l’ immobile viene cartolarizzato e messo in vendita...»
Consulenza legale: «Nella vicenda proposta vi è stato l'acquisto di un immobile da parte di un coniuge in regime di comunione dei beni, con denaro sia della comunione che proveniente da uno dei figli della coppia. Il marito non ha voluto partecipare...»
Vai alla pagina
17-8-9-10-11-12-13-14-1516