Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Evizione totale

Che cosa significa "Evizione totale"?

L'evizione consiste nella perdita, totale o parziale, di un diritto in forza del diritto preesistente di un terzo.
In tema di vendita è prevista la garanzia per evizione: se totale il venditore deve risarcire il danno all’acquirente, oltre al rimborso del prezzo, le spese e del valore dei frutti restituiti al terzo; se parziale l’acquirente ha diritto ad ottenere la risoluzione del contratto, ovvero una riduzione del prezzo e il risarcimento del danno (v. art. 1483 del c.c. e ss.).
L’evizione è richiamata anche in materia di di divisione ereditaria (v. art. 758 del c.c. e ss.), di donazione (v. art. 797 del c.c.), di permuta (v. art. 1555 del c.c.), di vendita forzata conferimento in societā (art. 2254 del c.c.) e assegnazione forzata (v. art. 2921 del c.c. e art. 2927 del c.c.).

"Evizione totale" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.