Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Stillicidio e gestione delle acque"

consulenze legali in materia di: Stillicidio e gestione delle acque (Distanze, luci e vedute, acque)
Tutte le consulenze legali / Distanze, luci e vedute, acque / Stillicidio e gestione delle acque (Distanze, luci e vedute, acque)
Quesito Q202128132 del 03/05/2021
Nicola L. chiede
«Buongiorno a voi, sono proprietario di metà di una villa bifamiliare. Nel mio giardino si è aperta una voragine per la rottura di un tratto di 5 metri di un canale sotterraneo, in cemento, proveniente dal giardino del vicino, che...»
Consulenza legale: «L’art. 913 del c.c. al suo 1° comma ci dice che: " Il fondo inferiore è soggetto a ricevere le acque che dal fondo più elevato scolano naturalmente, senza che sia intervenuta l'opera dell'uomo ". il...»
Quesito Q202026988 del 11/12/2020
Umberto chiede
«Ho acquistato da poco un attico su due piani e ho scoperto la presenza sotto le canaline per la raccolta delle acque piovane, di un buco non visibile, che non serve solo per il mio terrazzo ma anche per quello dei vicini. dato che a questo punto...»
Consulenza legale: «Basandoci sulla sommaria descrizione dei luoghi che ci è stata fornita, riteniamo si possa parlare di servitù di stillicidio (art. 908 c.c.). La Cassazione con sentenza n.7576/2007 aveva sottolineato che: “lo stillicidio...»
Quesito Q202026267 del 15/09/2020
Paolo C. chiede
«Nel terreno confinante col mio giardino è stato costruito un condominio. Ci divide un muro in prefabbricato vecchio di oltre 50 anni. I giardini degli appartamenti al piano terra (non so se in proprietà esclusiva o no) sono stati ora...»
Consulenza legale: «L’art. 908 del c.c. disciplina specificatamente lo scarico delle acque piovane tra due fondi confinanti. Il primo comma, pacificamente applicabile al caso descritto, ci dice in primo luogo che il proprietario del fondo deve fare in modo...»
Quesito Q202025973 del 31/07/2020
PAOLO G. chiede
«Buongiorno, la domanda che pongo è la seguente: avendo un terreno di proprietà ( che sia in pianura o un bosco in collina/montagna) e avendo il permesso di svolgere una trivellazione per realizzare un pozzo artesiano ad uso...»
Consulenza legale: «Nell’attuale quadro legislativo in materia di acque il Codice civile presenta un ambito di applicazione del tutto residuale e, dunque, la disciplina rilevante per dare risposta al quesito va ricercata nel R.D. n. 1775/33 (T.U. acque) e nel...»
Quesito Q202025590 del 04/06/2020
MARCO P. chiede
«Sono proprietario di un terreno agricolo che a giorni dovrei cedere in vendita, su questo mappale è stato da me trivellato un pozzo artesiano a seguito di autorizzazione di ricerca della Regione ed'è stato concesso l'uso...»
Consulenza legale: «Per rispondere al quesito è necessario premettere che l’ambito di applicazione dell’art. 909 c.c. è oggi estremamente limitato, in quanto riguarda soltanto le acque private non soggette all’applicazione delle leggi...»
Quesito Q202025454 del 02/06/2020
Alessandro B. chiede
«Scolo delle acque – Art. 913 c.c. Sono proprietario di un terreno posto a quota superiore di circa 3,5 metri rispetto al terreno del mio vicino. Sotto la mia proprietà è presente una grotta da sempre utilizzata dal mio...»
Consulenza legale: «L’art. 913 del c.c., intitolato appunto “ scolo delle acque”, stabilisce che il fondo inferiore è soggetto a ricevere le acque che dal fondo più elevato scolano naturalmente , senza che sia intervenuta...»
Quesito Q202025538 del 26/05/2020
Cinzia B. chiede
«Buongiorno, la mia proprietà confina con una proprietà che si pone ad un livello più basso. Quando piove tanto (bombe d'acqua) l'acqua piovana entra nella mia proprietà anche dalla strada perché...»
Consulenza legale: «Il codice civile dedica una specifica sezione del libro terzo alla disciplina delle acque, sia quelle esistenti sul fondo che quelle piovane, dettando una serie di norme che, pur se non regolano in modo specifico il caso in esame, possono ad esso...»
Quesito Q201924521 del 22/12/2019
Giovanni D. P. chiede
«Riferimento consulenza Q 201924105. Ho diffidato il confinante in data 12/12/2019 ho ricevuto la risposta che invierò. la mia domanda: non voglio iniziare nessuna causa, ma siccome nella risposta cita le motivazioni per cui ha chiuso i...»
Consulenza legale: «Dalla lettura della missiva fatta pervenire dal proprietario confinante non sembra che vi sia una chiusura totale da parte di questi a trovare una soluzione concordata di ciò che viene lamentato, il che fa ben sperare sulla...»
Quesito Q201924205 del 31/10/2019
Moreno C. chiede
«Buongiorno, ho un problema per il quale chiedo come dovermi comportare con la raccolta e il deflusso dell'acqua piovana. Cercherò di spiegare al meglio la mia situazione e i lavori apportati in questa settimana. Cerco di illustrare il...»
Consulenza legale: «Due sono i problemi che qui vanno affrontati, e precisamente: quello relativa allo scolo delle acque piovane; quello relativo ai danni che possono scaturire dall’accumularsi di ghiaia sulla strada provinciale (su cui si...»
Quesito Q201924110 del 14/10/2019
Vincenzo L. chiede
«Ho acquistato un terreno di 220 mq ove scaricano con tre tubazioni acque ( spero solo piovane ) raccolte da 2 cortili adiacenti con pavimentazione mista a mattonelle e cemento e altre acque ( terzo tubo da 20 cm ) sempre piovane che provengono da...»
Consulenza legale: «Vi è una norma del codice civile che si ritiene possa essere utile per risolvere il problema in esame, ed è l’art. 913 c.c. Tale norma pone in capo al proprietario del fondo inferiore l’obbligo di ricevere le acque...»
Vai alla pagina
1-2-3-4