Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Procedimenti in camera di consiglio

Che cosa significa "Procedimenti in camera di consiglio"?

Procedimenti che si caratterizzano per il fatto che il giudice, o il collegio, delibera segretamente senza pubblica udienza. Si tratta di procedimenti molto semplificati, che vengono utilizzati in genere quando il giudice svolge attività di volontaria giurisdizione, ovvero quando assiste o controlla atti posti in essere da privati, per i quali non sorgono conflitti di interessi. Infatti, le materie oggetto di questi procedimenti non tutelano diritti, né risolvono controversie ma controllano e integrano attività di privati. Caratteristiche principali dei procedimenti in esame sono: l'assenza di incontrovertibilità del giudicato, la mancanza di coazione (non avendo il provvedimento contenuto sanzionatorio), la revocabilità del provvedimento.

"Procedimenti in camera di consiglio" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.