Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Servitù prediali"

consulenze legali in materia di: Servitù prediali

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Servitù prediali
Quesito Q202025895 del 20/07/2020
Marisa M. chiede
«buongiorno sono proprietaria di una villetta costruita in aderenza con il mio vicino, con 2 problemi una finestra con affaccio diretto sul suo tetto e una parte del mio tetto che entra nella sua proprietà Premesso le due villette...»
Consulenza legale: «Elemento decisivo per la soluzione del caso prospettato è il fatto che le due villette siano state costruite negli anni 50 da un unico proprietario. In situazioni di questo tipo, infatti, trova applicazione l’istituto giuridico della...»
Quesito Q202025891 del 17/07/2020
Cateno C. chiede
«Gentili professionisti buongiorno. Il mio quesito è il seguente: Sono proprietario di un terreno sottostante su cui insiste una coltivazione che da circa 30 anni viene irrigata mediante acqua estratta da un pozzo collocato all'interno...»
Consulenza legale: «La situazione descritta sembrerebbe potersi inquadrare nella fattispecie della servitù di presa d’acqua continua, alla quale si riferisce l'art. 1080 c.c., che ha per contenuto le facoltà di prelevare o derivare,...»
Quesito Q202025840 del 09/07/2020
Ing. F. G. chiede
«Buongiorno, Dal 1994 sono proprietario di un fondo (seconda casa a uso ricreativo) con annesso pozzo (usi domestici). Fino a oggi vi hanno attinto oltre me anche due vicini, a cui nel 1994 ho consegnato le chiavi per l'accesso al pozzo. Non...»
Consulenza legale: «Il tipo di servitù che qui viene in considerazione è quella che il codice civile definisce servitù di presa d’acqua, e che viene espressamente disciplinata agli artt. 1080 e ss. c.c. L’esistenza di una...»
Quesito Q202025789 del 30/06/2020
Umberto C. chiede
«IL CASO: A seguito di un acquisto effettuato nel 1966 i coniugi Salvatore e Giuseppina divenivano proprietari di un piccolo fabbricato composto da: 1) n. tre locali a piano terra con i civici 19, 21, 23-25 il locale al civico 23-25, tramite una...»
Consulenza legale: «Il quesito posto attiene ad una serie di trasferimenti relativi a diversi immobili originariamente in proprietà esclusiva dei coniugi Salvatore e Giuseppina (per averli acquistati con atto di compravendita del 1966), e successivamente...»
Quesito Q202025563 del 28/05/2020
Rocco C. chiede
«Trattasi di un ragguardevole appezzamento di terreno, in zona periferica dell'abitato, di natura uliveto, confinante a valle con stradella comunale. Detto terreno venne successivamente frazionato e venduto a più acquirenti, con atto...»
Consulenza legale: «La fattispecie che viene qui descritta integra un’evidente ipotesi di servitù costituita per destinazione del padre di famiglia. Trattasi di una particolare forma di costituzione della servitù (in questo caso la...»
Quesito Q202025173 del 25/03/2020
Gianfranco C. chiede
«Trattasi di due fabbricati attigui di antica costruzione, in muratura di tufo. Uno di quattro piani l'altro di sei/sette piani. Sulla strada sono contraddistinti dai civici n.27, il più basso, e dal civico 32, il più alto....»
Consulenza legale: «Da una prima analisi del quesito si potrebbe anche sostenere che i proprietari del condominio al civico 32 hanno usucapito un diritto di passaggio attraverso il muro che permette di accedere all’ interno del civico 27. L’esercizio...»
Quesito Q202025095 del 12/03/2020
Luca F. chiede
«Buongiorno, Secondo voi posso costruire in aderenza con queste condizioni? Anno 1953 viene eretto un villino piano rialzato + primo piano dal proprietario “A” Anno 1973 lo stesso proprietario “A” chiede la costruzione in...»
Consulenza legale: «Il caso che viene prospettato costituisce una classica ipotesi di servitù costituita per c.d. destinazione del padre di famiglia. Trattasi di una particolare forma di costituzione della servitù, che trova esplicito riconoscimento...»
Quesito Q202024913 del 12/02/2020
Stefano F. chiede
«Vi pongo la questione: per raggiungere la mia abitazione esistono 2 strade, la prima tratto A, sul quale godo del diritto di passaggio e una seconda tratto B sulla quale non posso passare. Le due strade si congiungono in un ultimo tratto comune,...»
Consulenza legale: «Premesso che per dare una risposta più esaustiva si dovrebbe avere maggior contezza dello stato dei luoghi, la risposta al quesito, pare essere negativa. Ai sensi dell’art. 1051 del c.c. il passaggio coattivo può essere...»
Quesito Q201924307 del 21/11/2019
GIUSEPPE G. chiede
«La società AGRICOLA Alfa SRL è proprietaria di un terreno ed affida in concessione a diversi enfiteuti la costruzione di abitazione, negozi. Nell' 86 il concedente condona tutti gli immobili. Lo stato delle planimetrie al...»
Consulenza legale: «La soluzione del caso in esame deve necessariamente ricercarsi nelle norme dettate dal codice civile in materia di enfiteusi e di servitù . Dall’analisi delle prime si ricava innanzitutto che sono larghissimi i poteri che vengono...»
Quesito Q201924228 del 05/11/2019
Ubaldo C. chiede
«Riassumo brevemente la situazione: vorrei acquistare una casa indipendente. I proprietari hanno frazionato al catasto il terreno [ampio] di loro proprietà, vendendo ad un terzo il lotto retrostante la casa, che a seguito del frazionamento...»
Consulenza legale: «Quando si affronta il tema della servitù di passaggio, occorre distinguere tra passaggio coatto , come tale intendendosi quello che può essere concesso officio iudicis ex art. 1052 del c.c. e passaggio necessario , a cui...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7-8-913