Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Dibattimento"

consulenze legali in materia di: Dibattimento (Giudizio penale e fase dell'impugnazione)
Tutte le consulenze legali / Processo penale / Dibattimento (Giudizio penale e fase dell'impugnazione)
Quesito Q201719901 del 24/11/2017
Andrea . T. chiede
«Viola il principio di correlazione e quindi di difesa, la sentenza con la quale il Giudice pronuncia condanna per concorso mentre la condotta contestata dal PM era di avere commesso il fatto di bancarotta quale amministratore, quando nel...»
Consulenza legale: «La diversità tra imputazione e sentenza viene censurata dalla Corte di Cassazione solo nel caso in cui abbia comportato una lesione del diritto di difesa; pertanto è necessario verificare se, nel caso di specie, vi sia stata, in...»
Quesito Q201718285 del 01/02/2017
Maria Pia D. chiede
«Buongiorno,la mia domanda verte sull'assunzione di nuove prove tra la fine dell'istruttoria e l'inizio della fase terminale del dibattimento,ovvero la discussione finale o arringa. Supponiamo che pochi giorni prima del giorno...»
Consulenza legale: «L’art. 29, comma 7 del d.lgs. 274/2000 regola le richieste istruttorie in sede di dibattimento dinanzi al Giudice di pace, laddove l’art. 2 del medesimo d.lgs. afferma quali siano le norme del codice di procedura penale incompatibili...»
Quesito Q20137397 del 28/01/2013
Ubaldo C. chiede
«si vuole conoscere se a termini di legge si possono rivolgere all'imputato delle domande durante le sue dichiarazioni spontanee ed ancora,in sede di rinvio a giudizio durante il processo,in caso di capi d'imputazione che si vanno...»
Consulenza legale: «Il codice di rito contiene all’ art. 494 del c.p.p. la disciplina delle dichiarazioni spontanee dell’imputato, prevedendo espressamente la facoltà del presidente di ammonirlo o di togliergli la parola se nel corso delle...»
Quesito Q20112611 del 01/03/2011
Anna chiede
«Aperto il dibattimento in un processo penale, dopo la discussione del PM, può la parte della difesa fare richiesta di revoca di un'ordinanza emessa precedentemente dallo stesso Got?»
Consulenza legale: «La fattispecie riguarda il diritto processuale penale. Se si tratta di istanza di revoca di un'ordinanza in materia istruttoria, il riferimento legislativo è rappresentato dall’ art. 495 del c.p.p. il cui 4°comma statuisce...»