Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Processo penale"

consulenze legali in materia di: Processo penale

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Processo penale
Quesito Q201410819 del 18/07/2014
Diego M. chiede
«Vorrei gentilmente delle informazioni in merito alla richiesta che può fare l'imputato di chiedere la sospensione del processo con messa alla prova. Nell'art. 464 bis c.c.p. comma 2 dice proprio che oltrepassata la fase di apertura...»
Consulenza legale: «La questione sollevata è molto controversa e nasce dall'entrata in vigore il 17 maggio della legge n. 67 del 28 aprile 2014, che ha inserito nel codice di procedura penale gli artt. 464 bis - 464 novies , disciplinanti la sospensione...»
Quesito Q20137536 del 17/02/2013
Giovanni chiede
«Si chiede interpretazione e dottrina legale per applicazione art 552 comma 3 c.p.p. nel caso di incompleta notifica del decreto di citazione a giudizio, emesso, come unico atto, nei confronti di n. 2 imputati aventi entrambi la medesima...»
Consulenza legale: «In merito al quesito proposto si indica che il decreto di citazione a giudizio notificato ritualmente al primo imputato è valido ed efficace. Diversamente, per ciò che concerne il secondo imputato, risulta che quest’ultimo non...»
Quesito Q20137397 del 28/01/2013
Ubaldo C. chiede
«si vuole conoscere se a termini di legge si possono rivolgere all'imputato delle domande durante le sue dichiarazioni spontanee ed ancora,in sede di rinvio a giudizio durante il processo,in caso di capi d'imputazione che si vanno...»
Consulenza legale: «Il codice di rito contiene all’ art. 494 del c.p.p. la disciplina delle dichiarazioni spontanee dell’imputato, prevedendo espressamente la facoltà del presidente di ammonirlo o di togliergli la parola se nel corso delle...»
Quesito Q20137415 del 25/01/2013
Daniele . P. chiede
«Un membro del collegio viene sostituito all'udienza successiva alla prima, dopo definite le formalità di apertura e dopo la nomina ed il giuramento di un CTU, ma prima della escussione di testi. In tal caso è legittimo richiedere...»
Consulenza legale: «Il quesito proposto attiene al principio dell’immutabilità del giudice di cui si trova traccia all’ art. 525 del c.p.p. . Risulta assai controversa l'ipotesi di mutamento nel corso del processo del magistrato-persona fisica...»
Quesito Q20137412 del 23/01/2013
Giovanna S. chiede
«Ho fatto fare a mio padre (ultranovantenne), una denuncia presso i Carabinieri nel marzo del 2012 contro una persona che, dicendo falsamente di essere un rappresentante di infissi, ha fatto firmare un contratto di vendita a mio padre, incassando...»
Consulenza legale: «Ai sensi dell’ art. 410 del c.p.p. , una volta ricevuta con regolare notifica la richiesta di archiviazione avanzata dal PM, esercitando la facoltà di accedere al fascicolo degli atti di indagine,la persona offesa,entro dieci giorni,...»
Quesito Q20112775 del 15/03/2011
Luciano chiede
«Alcuni anni fa, feci una denuncia contro ignoti perché avevo effettuato un pagamento su internet senza poi aver ricevuto la merce acquistata. Ho ricevuto una lettera del Tribunale per presentarmi al processo. Visto che il processo si...»
Consulenza legale: «Occorrerebbe una precisazione circa la sua posizione processuale e il capo d'imputazione. Anche nel processo penale è previsto che l'imputato possa rimanere contumace. La persona offesa, invece è una parte processuale...»
Quesito Q20112611 del 01/03/2011
Anna chiede
«Aperto il dibattimento in un processo penale, dopo la discussione del PM, può la parte della difesa fare richiesta di revoca di un'ordinanza emessa precedentemente dallo stesso Got?»
Consulenza legale: «La fattispecie riguarda il diritto processuale penale. Se si tratta di istanza di revoca di un'ordinanza in materia istruttoria, il riferimento legislativo è rappresentato dall’ art. 495 del c.p.p. il cui 4°comma statuisce...»
Quesito Q20101016 del 02/09/2010
LUCIANO chiede
«Dopo dieci anni (scadono a novembre) dal rigetto di un ricorso in Cassazione ritenuto inamissibile, mi è stata notificata una cartella per il pagamento della somma pecuniaria stabilita dalla Corte. Non ritenete che tale sanzione(euro 600)...»
Consulenza legale: «La prescrizione, appunto, si compie nel termine di 10 anni.»
Quesito Q2010646 del 09/07/2010
Rosario chiede
«si possono eleggere due domicili?»
Consulenza legale: «No, non č possibile. Occorre che sia uno soltanto.»
Vai alla pagina
17-8-9-10-11-12-13-14-15