Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Contumacia

Che cosa significa "Contumacia"?

È così chiamata quella situazione in cui la parte, sebbene abbia diligentemente proposto la domanda o sia stata ritualmente citata, non si costituisce poi in giudizio (290 c.p.c. ss.).
La contumacia costituisce quindi una scelta della parte, che non impedisce il regolare svolgimento del processo: a maggior ragione, non comporta l'automatico accoglimento delle ragioni della parte costituita.
L'assenza è invece un fenomeno del tutto diverso e consiste nella mancata comparizione fisica in udienza (né della parte che del suo procuratore), nonostante la costituzione sia regolarmente avvenuta.

"Contumacia" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.