Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Ausiliari del giudice

Che cosa significa "Ausiliari del giudice"?

Sono, oltre al consulente tecnico, tutti i soggetti di cui si avvale il giudice in maniera occasionale, per incarichi temporanei. Possono svolgere sia attività di tipo manuale che intellettuale.
A differenza dei C.T.U., gli altri ausiliari possono essere scelti anche tra i non iscritti in appositi albi.
Alcuni esempi sono:
- l'interprete (art. 122 del c.p.c.);
- il notaio (artt. 212, 733 c.p.c.);
- lo stimatore, nei casi in cui debba essere determinato il valore di cose, mobili o immobili (artt. 518, 568, 773 c.p.c.).

Articoli correlati a "Ausiliari del giudice"

"Ausiliari del giudice" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.