Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Diritto penale"

consulenze legali in materia di: Diritto penale

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Diritto penale
Quesito Q201410910 del 08/08/2014
Federico B. chiede
«Salve Per arrivare alla mia abitazione ho una servitù di passaggio su una strada di circa 500 metri. Il proprietario del fondo ha installato 2 sbarre, inizio e fine strada, consegnandomi solo le chiavi, sono quindi costretto a scendere...»
Consulenza legale: «La situazione ipotizzata nel quesito sembra configurare un tipico caso di delitto di cui all' art. 392 del c.p. , che disciplina il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose . Dice il codice penale che...»
Quesito Q201410707 del 04/07/2014
Raniero A. chiede
«Da circa 2 anni sto combattendo con la Soc. ACEA (Roma) avendo ricevuto a suo tempo una fattura per consumi elettrici (solo stimati e mai rilevati effettivamente) enormemente superiore ai consumi reali. Pur avendo contestato la fattura (anche per...»
Consulenza legale: «La vicenda narrata nel quesito è purtroppo tristemente nota e si ripete ormai costantemente per tutti i tipi di utenza domestica. Le sanzioni delle autorità competenti ai colossi dell'energia sono all'ordine del giorno, ma...»
Quesito Q201410716 del 30/06/2014
P. C. chiede
«Desidererei sapere con certezza in quanto tempo si prescrive la possibilità di fare una querela di falsa testimonianza a carico di un teste che, in una udienza (civile) al tribunale, dichiara consapevolmente e volutamente il falso ,allo...»
Consulenza legale: «Il reato di falsa testimonianza è commesso da chi, deponendo davanti all’autorità giudiziaria in qualità di testimone, affermi il falso o neghi il vero, ma anche a chi ometta di riferire, anche solo parzialmente, i fatti...»
Quesito Q201410113 del 03/05/2014
Davide B. chiede
«Buongiorno, io svolgo abitualmente una attività di supporto alla propfessione di un mediatore immobiliare regolarmente iscritto e titolare di un'agenzia immobiliare. Gli atti come firmare un mandato a vendere o ricevere una proposta di...»
Consulenza legale: «Il reato di abusivo esercizio di una professione per la quale sia richiesta una speciale abilitazione dello Stato è punita dall' art. 348 del c.p. è teso a tutelare gli interessi della collettività al regolare svolgimento...»
Quesito Q201410047 del 07/04/2014
Daniele R. chiede
«Buongiorno, ero titolare, con altri 3 soci, di un'azienda nel campo dell'automazione industriale. Ero uno degli Amministratori. Alla fine del 2010 ho dato le dimissioni e ho ceduto tutte le mie quote agli altri soci. Ho dovuto firmare un...»
Consulenza legale: «Il reato di ricettazione, disciplinato dall' art. 648 del c.p. , prevede che venga punito colui che, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o...»
Quesito Q20139165 del 02/12/2013
M. M. chiede
«Due miei cani scavano sotto la rete di recinzione attratti dai cani di cacciatori e sconfinano nel fondo contiguo. Il giorno dopo il vicino mi avverte che i cani sono presso di lui.Vado per ritirarli ma egli mi dice che essi hanno ucciso alcuni...»
Consulenza legale: «I due reati citati nel quesito sono l'appropriazione indebita ( art. 646 del c.p. : Chiunque, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto, si appropria il denaro o la cosa mobile altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il possesso, č...»
Quesito Q20138965 del 05/11/2013
Cristiano chiede
«Buongiorno, vi pongo il seguente quesito: l'ex azienda presso cui lavoravo come dipendente e di cui ero anche il consigliere delegato non mi ha pagato il TFR (circa 15.500 €) dal febbraio 2012. Io ho chiesto più volte la...»
Consulenza legale: «L'appropriazione indebita ( art. 646 del c.p. ) è il reato che commette chiunque, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto, si appropria il denaro o la cosa mobile altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il possesso....»
Quesito Q20138493 del 31/07/2013
Mario R. chiede
«Dato il completo rifiuto e disinteresse di mia sorella nel trovare un accordo per assicurare a mia madre, assistita notte e giorno da una badante e invalida civile al 100% affetta dal Morbo di Parkinson, un punto di riferimento a cui rivolgersi in...»
Consulenza legale: «Il reato ipotizzabile nel caso in cui un figlio lasci abbandonato a se stesso il genitore anziano e non autosufficiente è quello disciplinato dall' art. 591 del c.p. , "Abbandono di persone minori o incapaci". Ai fini della...»
Quesito Q20138338 del 28/06/2013
Vanni chiede
«Al fine di documentare l'assoluta similitudine di vetustà tra la pavimentazione del lastrico solare di mio uso esclusivo e quella del lastrico solare dell'appartamento del vicino dovrei fotografare anche questa seconda...»
Consulenza legale: «L'art. 615 bis del codice penale delinea il delitto di interferenze illecite nella vita privata come reato contro il diritto alla riservatezza domiciliare. Il bene tutelato è quindi il diritto ad escludere gli altri da ciò che...»
Quesito Q20137834 del 15/04/2013
Gianni chiede
«Rispetto a custodia e obbligo di cura (v. nota 3), la legge impone dei doveri ai figli di genitori anziani con invalidità civile per deficit cognitivo riconosciuta al 100% da commissione medica? Esiste un dovere di sorveglianza 24/7 nei...»
Consulenza legale: «L'articolo 591 c.p. in commento intende sanzionare i casi di violazione degli obblighi assistenziali, punendo il disvalore morale di chi faccia mancare l'indispensabile alla sopravvivenza di un familiare in stato di bisogno....»
Vai alla pagina
127-28-29-30-31-32-33-34-35