Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 420 bis Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

Accertamento pregiudiziale sull'efficacia, validità ed interpretazione dei contratti e accordi collettivi

Dispositivo dell'art. 420 bis Codice di procedura civile

Quando per la definizione di una controversia di cui all'articolo 409 è necessario risolvere in via pregiudiziale una questione concernente l'efficacia, la validità o l'interpretazione delle clausole di un contratto o accordo collettivo nazionale, il giudice decide con sentenza tale questione, impartendo distinti provvedimenti per l'ulteriore istruzione o, comunque, per la prosecuzione della causa fissando una successiva udienza in data non anteriore a novanta giorni(1)(2).

La sentenza è impugnabile soltanto con ricorso immediato per cassazione da proporsi entro sessanta giorni dalla comunicazione dell'avviso di deposito della sentenza.

Copia del ricorso per cassazione deve, a pena di inammissibilità del ricorso, essere depositata presso la cancelleria del giudice che ha emesso la sentenza impugnata entro venti giorni dalla notificazione del ricorso alle altre parti; il processo e' sospeso dalla data del deposito.

Note

(1) Questo articolo è stato inserito dall'art.18 del D.L.vo 2 febbraio 2006.
(2) La norma trova applicazione nelle ipotesi in cui la clausola contrattuale, da cui dipende la definizione della controversia, sia di contenuto oscuro e possa prestarsi a diverse e contrastanti letture interpretative, oppure sia sospettabile di nullità o inefficacia. Inoltre, il controllo sulle clausole può avvenire solo in primo grado con la conseguenza che la sentenza di accertamento pregiudiziale sull'interpretazione di un contratto collettivo, può essere impugnata solamente con l'immediato ricorso per cassazione risultante dal combinato disposto dell'art. 360 del c.p.c., III comma e art. 361 del c.p.c., I comma.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Processo del lavoro

    Editore: Giuffrè
    Collana: Pratica professionale. Diritto del lavoro
    Data di pubblicazione: gennaio 2017
    Prezzo: 55,00 -5% 52,25 €
  • Mobbing comportamenti e tutele processuali. Con CD-ROM

    Pagine: 252
    Data di pubblicazione: novembre 2014
    Prezzo: 32,00 -5% 30,40 €

    L'opera è aggiornata alla recente GIURISPRUDENZA e contiene un pratico FORMULARIO e SCHEMI riepilogativi. È uno strumento operativo sia per i professionisti che per chiunque si trovi ad affrontare le problematiche connesse al fenomeno del "mobbing".

    Si analizza l'argomento sia sotto il profilo SOSTANZIALE che PROCESSUALE, indicando nel dettaglio i singoli COMPORTAMENTI MOBBIZZANTI, le responsabilità e le possibili TUTELE da attivare.

    La dignità... (continua)

  • Impugnazione del licenziamento e decadenza

    Editore: CEDAM
    Pagine: 372
    Data di pubblicazione: aprile 2018
    Prezzo: 40,00 -5% 38,00 €
    Molto è cambiato nella trama di rapporti che legano specificamente il diritto del lavoro al fluire del tempo. Il rinnovato interesse legislativo che nel settore del diritto del lavoro, in virtù dell’art. 32, l. n. 183/2010, caratterizza l’istituto della decadenza deve essere inquadrato nel processo di riassestamento e riequilibrio che, conduce il pendolo a oscillare verso il principio di certezza, allontanandolo almeno apparentemente dall’asserita esigenza di... (continua)
  • Il processo del lavoro. La disciplina processuale del lavoro privato, pubblico e previdenziale

    Editore: Giuffrè
    Data di pubblicazione: gennaio 2016
    Prezzo: 75,00 -5% 71,25 €

    A poco più di quaranta anni dalla entrata in vigore del rito del lavoro, il volume, giunto alla sua terza edizione, analizza lo stato di salute di questo processo "ordinario semplificato", alla luce delle recenti modifiche apportate dal Jobs Act ed a seguito dell'intervento del cosiddetto "rito Fornero". Il nuovo procedimento relativo ai licenziamenti si inserisce, come rito speciale, nella più ampia tutela del lavoro, regolato dalla legge n. 533/1973. Con la consueta... (continua)

  • Processo del lavoro. Commento sulle norme del codice di rito, delle leggi speciali e analisi tematiche delle tutele giurisdizionali. Con aggiornamento online

    Data di pubblicazione: maggio 2016
    Prezzo: 59,00 -5% 56,05 €
    Questo commentario realizzato con una metodologia pragmatica, legata ai dati giurisprudenziali più recenti, è innovativo. Offre, infatti, al lettore non solo un commento aggiornato sulle norme del rito ordinario del lavoro, ma anche un approfondimento di istituti, riti e gradi correlati e non contenuti nella legge n. 533 del 1973. Uno spazio importante è stato assegnato al rito Fornero poiché - anche se concreti segnali, di future riforme, ne preannunciano la fine... (continua)