Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Istruzione (processo civile)

Che cosa significa "Istruzione (processo civile)"?

Si tratta della fase del processo successiva all'introduzione della causa. Durante tale fase sono acquisiti al processo sia gli elementi di fatto allegati dalle parti (mediante, in particolare, i mezzi di prova ammessi dal giudice istruttore), sia gli elementi di diritto necessari per la definizione del processo. Il fine ultimo è quello di dotare l'organo giudicante di tutte le informazioni necessarie per giungere ad una ponderata decisione.
La fase istruttoria è diretta dal giudice istruttore, che svolge funzioni di coordinatore e di propulsore. E' possibile individuare tre sottofasi principali:
- la trattazione della causa, ovvero l'individuazione delle istanze, domande, eccezioni e questioni più rilevanti;
- l'istruzione probatoria (istruzione in senso stretto), che consiste nell'espletamento dei mezzi di prova al fine di ricavare le prove necessarie al giudice per decidere la causa;
- la rimessione della causa in decisione, a seguito della quale l'autorità giudicante si riserva la pronuncia finale sulla domanda.

"Istruzione (processo civile)" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.