Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 813 bis Codice di procedura civile

(R.D. 28 ottobre 1940, n. 1443)

[Aggiornato al 18/04/2019]

Decadenza degli arbitri

Dispositivo dell'art. 813 bis Codice di procedura civile

(1)Se le parti non hanno diversamente convenuto, l'arbitro che omette, o ritarda di compiere un atto relativo alle sue funzioni, può essere sostituito d'accordo tra le parti o dal terzo a ciò incaricato dalla convenzione d'arbitrato(2). In mancanza, decorso il termine di quindici giorni da apposita diffida comunicata per mezzo di lettera raccomandata all'arbitro per ottenere l'atto, ciascuna delle parti può proporre ricorso al presidente del tribunale a norma dell'articolo 810, secondo comma. Il presidente, sentiti gli arbitri e le parti, provvede con ordinanza non impugnabile e, se accerta l'omissione o il ritardo, dichiara la decadenza dell'arbitro e provvede alla sua sostituzione(3).

Note

(1) Questo articolo è stato aggiunto dal d.lgs. 40/2006.
(2) La norma ripropone il contenuto del terzo comma del previgente art.813, consentendo di sostituire l'arbitro che ometta o ritardi il compimento delle attività a lui richieste o che ostacoli il regolare svolgimento della procedura arbitrale. In tali casi, il presidente del Tribunale prima di provvedere in ordine alla sostituzione deve ascoltare l'arbitro interessato.
Quest'ultimo, in caso di rimozione, potrà promuovere un autonomo giudizio ordinario per contestare le accuse, richiedere il pagamento del compenso e l'eventuale risarcimento del danno.
(3) La sostituzione può essere effettuata dalle parti o da un terzo appositamente incaricato dalle stesse parti. Se però le parti non si accordano, la parte interessata può rivolgersi presentando apposito ricorso al presidente del Tribunale nel cui circondario si trova la sede dell'arbitrato. La parte che ha intenzione di presentare ricorso deve prima inviare una diffida indirizzata all'arbitro, indicando l'atto dovuto che lui ha omesso di compiere. Questo perchè in tal maniera si da atto di aver compiuto ogni tentativo per raggiungere una soluzione alla situazione di stallo, prima di richiedere l'intervento dell'autorità giudiziaria.
Una volta presentato il ricorso, il presidente incaricato dovrà decidere previa audizione delle parti e dell'arbitro interessato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • L' adjudication. Contributo allo studio di arbitrato e tutela cautelare

    Editore: Giappichelli
    Collana: Biblioteca di diritto processuale civile
    Data di pubblicazione: giugno 2019
    Prezzo: 57,00 -5% 54,15 €
    Categorie: Arbitrato
    Il volume è una monografia italiana dedicata alla Statutory Adjudication, ormai divenuta il mezzo ordinario di risoluzione delle controversie nel settore delle costruzioni, nel Regno Unito e in numerosi altri sistemi di common law. Il successo pratico non è però stato accompagnato da un'adeguata teorizzazione scientifica. È per questo che il volume, nel rivolgersi sia agli operatori professionali che al pubblico accademico, unisce alla dettagliata esposizione della... (continua)
  • L' arbitrato

    Editore: Giuffrè
    Data di pubblicazione: luglio 2018
    Prezzo: 95,00 -5% 90,25 €
    Categorie: Arbitrato
    L'evoluzione normativa degli ultimi anni si è diretta nel senso di un «sempre più significativo investimento sugli strumenti di risoluzione delle controversie alternativi a quelli giurisdizionali». Il volume dà spazio non solo all'istituto regolato dal codice di procedura civile, ma approfondisce anche le numerose forme di arbitrato speciale; nei diciannove capitoli che lo compongono si offrono le soluzioni per procedere senza errori nelle Alternative Dispute... (continua)
  • Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840

    Editore: Zanichelli
    Collana: Le riforme del diritto italiano
    Data di pubblicazione: ottobre 2016
    Prezzo: 178,00 -5% 169,10 €
    Categorie: Arbitrato
    Dalla seconda edizione di questo libro apparsa nel 2007, vi sono state molte novità. La giurisprudenza e la dottrina hanno offerto notevoli contributi allo sviluppo dell'arbitrato: la stessa Corte costituzionale si è preoccupata di assicurare la sua piena fungibilità rispetto alla giurisdizione statuale, garantendo (seppur a senso unico) la translatio iudicii. Il legislatore, dal canto suo, è intervenuto ripetutamente, per tagliare l'arbitrato su misura, con... (continua)
  • Terzo rapporto annuale sull'arbitrato. Impugnazione e revisione del lodo arbitrale

    Collana: Arbitrare. Quaderni della Corte Nazionale Arbitrale
    Pagine: 153
    Data di pubblicazione: febbraio 2017
    Prezzo: 16,00 -5% 15,20 €
    Categorie: Arbitrato
    Arbitrare. Quaderni della Corte Nazionale Arbitrale è una nuova collana a cura della Corte Nazionale Arbitrale, destinata alla pubblicazione degli atti dei convegni "istituzionali", organizzati dalla Corte. Questo primo volume contiene gli atti del "Rapporto sull'arbitrato", organizzato annualmente a Roma. La prima parte, destinata al confronto fra i rappresentanti delle principali istituzioni arbitrali italiane, contiene gli interventi di: L. Fumagalli, V. Cresta, G. Lepore, R... (continua)
  • La compromettibilità in arbitrato secondo l'ordinamento italiano

    Editore: Giuffrè
    Collana: Univ. Insubria-Fac. di giurisprudenza
    Data di pubblicazione: luglio 2018
    Prezzo: 55,00 -5% 52,25 €
    Categorie: Arbitrato
  • L'arbitrato di prosecuzione. Approfondimenti e soluzioni operative per il procedimento arbitrale previsto dal d.l. 132/2014

    Collana: La nuova procedura civile
    Pagine: 173
    Data di pubblicazione: giugno 2016
    Prezzo: 20,00 -5% 19,00 €
    Categorie: Arbitrato
    Il testo esamina l'istituto dell'arbitrato di prosecuzione introdotto dal d.l. 132/2014, così come convertito con Legge 162/2014, analizzandone compiutamente la disciplina normativa alla luce dell'esperienza che dottrina e giurisprudenza hanno sviluppato in relazione all'istituito arbitrale di cui agli artt, 806 e ss. L'esame della nuova forma arbitrale, da collocarsi all'interno degli strumenti di a.d.r., è avvenuta sulla scorta di riflessioni personali dell'autore e con la... (continua)