Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Rinuncia agli atti

Che cosa significa "Rinuncia agli atti"?

È una facoltà concessa all'attore, che dichiara in maniera espressa la sua intenzione personalmente o a mezzo di procuratore speciale. Per poter sfociare nell'estinzione del giudizio deve essere accettata da tutte le parti costituite che abbiano interesse alla prosecuzione del giudizio. La rinuncia agli atti del giudizio non costituisce rinuncia all'azione (cioè al diritto sostanziale), quindi la domanda può essere successivamente riproposta.

"Rinuncia agli atti" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.