Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Consulenza legale in materia di
"Crisi di impresa e reati fallimentari"

consulenze legali in materia di: Crisi di impresa e reati fallimentari

E' possibile filtrare i risultati cliccando sulle sottocategorie, qualora presenti.

Tutte le consulenze legali / Crisi di impresa e reati fallimentari
Quesito Q202025143 del 18/03/2020
MANUEL D. F. chiede
«Buongiorno, nel 1991 ho prestato due fideiussioni a favore di due Istituti di credito a garanzia delle linee di credito concesse a favore della società Alfa e società Beta. Nel 1993 entrambe le società sono state dichiarate...»
Consulenza legale: «La risposta al quesito richiede il richiamo all’art. 1957 , I comma, del c.c., a mente del quale “ il fideiussore rimane obbligato anche dopo la scadenza dell'obbligazione principale, purché il creditore entro sei mesi...»
Quesito Q202025105 del 12/03/2020
Carmine V. chiede
«Lo scrivente stipula il 22.06.2012 preliminare di vendita di un immobile con scrittura privata per l'acquisto di un immobile uso commerciale in corso di costruzione, versando una cifra pari al 76% del costo dell'immobile concordato....»
Consulenza legale: «Dalla ricostruzione dei fatti emerge che il preliminare di vendita è stato trascritto il 20.12.2019 (si intende il “20.20.2019” come 20.12.2019), ovvero dopo la dichiarazione di fallimento avvenuta in data 19 dicembre 2019...»
Quesito Q202025025 del 01/03/2020
Attilio P. chiede
«Il quesito attiene al procedimento al quale ricorrere in ipotesi di reclamo al Tribunale avverso il provvedimento del giudice delegato al fallimento, che dispone - rigettando (in sede di primo reclamo) l'opposizione svolta contro la decisione...»
Consulenza legale: «Il perimetro di applicazione del rimedio di cui agli artt. 26 e 36 non è di agevole distinzione. Appare utile richiamare in merito l’indirizzo espresso dal Tribunale di Orvieto con il decreto emesso in data 25 marzo 1992....»
Quesito Q202024955 del 18/02/2020
Giovanni F. chiede
«Buongiorno, spero di rendere l'idea della situazione e quindi comprensibile la domanda. Sono stato amministratore di una SRL fino al 31 gennaio 2012. La società ebbe una serie di problematiche varie che rallentarono i lavori di...»
Consulenza legale: «La risposta al quesito comporta il richiamo al combinato disposto di cui all’art. 2394 del c.c. e all'art. art. 146 della l. fall. , alla cui lettura si rimanda. Ai sensi delle sopracitate disposizioni, le azioni di...»
Quesito Q201924475 del 18/12/2019
FRANCESCO L. chiede
«Buongiorno, facendo riferimento alle vicende d’affitto d’azienda già da voi conosciute, l’affittante ha escusso parte della fideiussione bancaria 8 mesi prima della dichiarazione di fallimento dell’affittuario (a...»
Consulenza legale: «Per dare risposta al quesito formulato, sia per quanto concerne l’escussione ante che post dichiarazione di fallimento del debitore principale, pare opportuno soffermarsi sull’indirizzo espresso dalla Suprema Corte chiamata a...»
Quesito Q201924149 del 28/10/2019
Giulia C. chiede
«Buonasera, Il motivo della mia richiesta è legato alle modalità di acquisto di un immobile il cui venditore è in una situazione di concordato preventivo presso il tribunale di R. Ad inizio agosto ho fatto una proposta di...»
Consulenza legale: «Va premesso che la stima esatta della tempistiche necessarie al perfezionamento di un acquisto immobiliare in regime di edilizia agevolata presso impresa edile venditrice in "situazione" di concordato preventivo , non è...»
Quesito Q201923854 del 02/10/2019
Agostino S. chiede
«Nel 1994 ho sottoscritto un preliminare con una società per l'acquisto di un appartamento. Nel 2000 il fallimento ha bloccato l'esecuzione in forma specifica da noi tentato, nel 2004 la curatela mi citava per occupazione senza...»
Consulenza legale: «Risponderemo seguendo l’ordine delle domande. In primo luogo non può essere invocato il difetto di ius postulandi (ovvero il difetto di rappresentanza in giudizio della società ritornata in bonis ) di cui alla...»
Quesito Q201923963 del 18/09/2019
Anna A.A. chiede
«Buon pomeriggio, la mia assistita vanta un credito pari ad € 450.000,00 nei confronti di una controparte che ha depositato richiesta di concordato con riserva il giorno 5.08.2019 (lunedì). Nel medesimo giorno, la mia cliente rileva...»
Consulenza legale: «Com’è noto a chi ha posto il quesito, la disciplina del concordato preventivo non prevede un procedimento di verifica dei crediti come nel fallimento . L'accertamento dei crediti è quindi un’operazione più...»
Quesito Q201923597 del 15/07/2019
Giancarlo Z. chiede
«Ho donato a mia moglie l'unico immobile di mia proprietà, il 15 settembre 2014. L'avvocato di un fallimento apertosi nel 2017, mi ha inviato a febbraio di quest'anno, un atto di citazione in cui mi chiede, in solido con gli...»
Consulenza legale: «Va in primo luogo chiarita la domanda. Chi ha posto il quesito ha probabilmente confuso i concetti: il periodo di 5 anni cui si accenna non è il periodo necessario affinché la donazione divenga “opponibile ai terzi”....»
Quesito Q201923610 del 11/07/2019
LUIGI . P. chiede
«Buongiorno. Ho un contratto di fitto di immobile da oltre 20 anni con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Mi viene liquidato il canone ogni 6 mesi posticipati per un importo di poco inferiore a 8.000 euro. L' Agenzia...»
Consulenza legale: «Nell’ambito della procedura di pignoramento presso terzi, la regola generale contenuta nell’art. 545 del codice di procedura civile individua in primo luogo i crediti del debitore che non possono essere pignorati: i crediti...»
Vai alla pagina
1-2-3-4-5-6-7