Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Filiazione

Che cosa significa "Filiazione"?

È così chiamato il rapporto che lega genitori e figli: ai primi è attribuito il diritto-dovere di istruire ed educare la prole.
Per decenni, fino alle recenti riforme del codice civile (d.lgs. 28 dicembre 2013, n. 154,pubblicato in Gazzetta Ufficiale 8 gennaio 2014, n. 5), veniva definita "legittima" la filiazione in caso di procreazione avvenuta in costanza di matrimonio, fra marito e moglie; "naturale", la filiazione avvenuta fuori dal matrimonio. Oggi questi termini sono stati abrogati da tutte le norme che li prevedevano, equiparando così i diritti dei figli nati nel matrimonio a quelli nati fuori da esso.
Se la procreazione avviene tra parenti o affini, i figli saranno qualificati incestuosi.
Infine, è prevista dal nostro ordinamento una forma di filiazione non fondata sulla procreazione, quella adottiva.

"Filiazione" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.