Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Provvedimenti cautelari (processo civile)

Che cosa significa "Provvedimenti cautelari (processo civile)"?

Si definiscono tali le misure dirette a prevenire danni irreparabili connessi alle lungaggini del processo. Tali sono ad esempio il sequestro giudiziario (v. l'art. 670 del c.p.c.), i provvedimenti di denuncia di nuova opera o di danno temuto (v. l'art. 688 del c.p.c.), i provvedimenti d'urgenza (art. 700 del c.p.c.).
I provvedimenti cautelari producono effetti solo per un periodo limitato di tempo, fino a che non interverrà una decisione che possa passare in giudicato o fino a quando non sia accertata l'inesistenza del diritto a cautela del quale erano stato emessi.

"Provvedimenti cautelari (processo civile)" nelle consulenze legali

Vedi tutti i quesiti

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.