Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Revocazione

Che cosa significa "Revocazione"?

È un mezzo di impugnazione con cui si contesta la sentenza formata su presupposti errati. Si tratta di un rimedio a critica vincolata, proponibile solo per i motivi da 1 a 6 elencati all'art. 395 del c.p.c..
Quando è fondata sui motivi di cui a numeri 1), 2), 3) e 6) (relativi a fatti o situazioni il cui verificarsi o la cui scoperta può compiersi in un qualunque momento successivo all'emanazione della sentenza), la revocazione assume la natura di mezzo di impugnazione straordinario; è, invece, mezzo di impugnazione ordinario quando è fondata sui motivi di cui ai numeri 4) e 5) (che indicano vizi conoscibili sulla base della sola sentenza).

"Revocazione" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.