Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Riassicurazione

Che cosa significa "Riassicurazione"?

Contratto mediante il quale l'assicuratore, che ha assunto rischi superiori a quelli che il suo fondo premi può fronteggiare, si copre del rischio assunto nei confronti dell'assicurato presso un altro assicuratore, solitamente specializzato.
Accadrà, quindi che, una volta verificatosi l'evento assicurato, l'assicuratore (riassicurato) corrisponderà al suo assicurato la prestazione dovuta, e la riassicuratrice gli rimborserà a sua volta le somme pagate.
La riassicurazione, di norma, avviene "per trattati", con i quali l'assicuratore assicura una percentuali di tutti i rischi (trattati in quota) o tutta la parte dei rischi assunti che eccede una data somma (trattati in eccedenza).
Va sottolineato che l'assicurato non ha azione diretta nei confronti del riassicuratore.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.