Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Accollo

Che cosa significa "Accollo"?

Figura negoziale di modificazione nel soggetto passivo dell'obbligazione. Si costituisce con un contratto tra debitore e terzo che è destinato ad avere efficacia sulla sfera giuridica di un'altra persona, che è il creditore. E' concepito come un contratto a favore di terzi, di regola direttamente produttivo di effetti nei confronti del terzo. Con l'accollo cumulativo si realizza di fatto una garanzia personale del credito; con l'accollo privativo, liberato il vecchio debitore, si attua una vera e propria successione nel debito.

"Accollo" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.