Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Opposizione agli atti esecutivi

Che cosa significa "Opposizione agli atti esecutivi"?

Disciplinata dagli artt. 617-618 c.p.c., è la contestazione da parte del debitore della regolarità formale del titolo esecutivo, del precetto o della loro notificazione; oppure la contestazione di atti del procedimento di esecuzione. Prima dell'inizio dell'esecuzione va proposta con atto di citazione; se effettuata in momento successivo, va formulata con ricorso al giudice dell'esecuzione.

"Opposizione agli atti esecutivi" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterą seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.