Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Perimento

Che cosa significa "Perimento"?

Termine con cui il legislatore indica l'annientamento della cosa, intesa sia in senso fisico che in senso giuridico.
Il perimento è totale se della cosa non rimane alcuna parte utilizzabile.
Se invece residuano materiali che hanno un valore economico, si parla di perimento parziale oppure di mutatio rei, cioè di mutamento della cosa.
Il perimento totale, ad esempio, comporta come conseguenza l'estinzione del diritto di usufrutto.

"Perimento" nelle consulenze legali

Vedi tutte le consulenze

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.