Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 644 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Obblighi e facoltà degli amministratori

Dispositivo dell'art. 644 Codice civile

Agli amministratori indicati dai precedenti articoli (1) sono comuni le regole che si riferiscono ai curatori dell'eredità giacente (2).

Note

(1) La norma si applica all'amministratore del lascito sotto condizione sospensiva (v. art. 642 c.1 del c.c.), non a quello nominato a seguito della mancata prestazione della garanzia richiesta (v. art. 641 c. 2 del c.c.).
(2) Compito dell'amministratore è procedere con l'inventario (v. art. 769 del c.p.c.), amministrare i beni dell'eredità, chiedendo l'autorizzazione del tribunale per quelli di straordinaria amministrazione, e rappresentare in giudizio l'eredità.

Ratio Legis

Come per l'eredità giacente, si vuole assicurare la conservazione del patrimonio ereditario, attraverso la nomina di un amministratore, nell'intervallo tra l'apertura della successione e la pendenza della condizione.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

314 Un emendamento formale ho apportato all'art. 186 del progetto definitivo (art. 644 del c.c.), tendente a chiarire che la posizione degli amministratori dell'eredità condizionale o devoluta a nascituri è in toto parificata a quella del curatore dell'eredità giacente.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • I legati a contenuto atipico e tipico nella prassi notarile

    Editore: Ipsoa
    Collana: Quaderni di notariato
    Data di pubblicazione: aprile 2015
    Prezzo: 30,00 -5% 28,50 €
    Categorie: Il legato, Notariato

    Il legato è un istituto il cui contenuto è commisurato alle esigenze sempre nuove del testatore e pur mantenendo sempre la stessa struttura, di per sé già idonea a garantire una successione a titolo particolare di qualsiasi diritto, nel corso dei secoli è stato riempito in maniera sempre diversa in funzione delle sue finalità.

    Il legato quindi è in grado di produrre qualsiasi effetto, reale o obbligatorio, che il nostro ordinamento... (continua)